Crea sito

Spiedini di pollo e pancetta

L’ennesima ricetta per la cena, perché poi alla fine sono queste le ricette che servono, semplici, veloci e magari anche economiche come questi spiedini di pollo e pancetta che però sono anche un piatto sorprendente e goloso con pochi ingredienti che spesso troviamo in frigo e non sappiamo come organizzare. Un piatto semplice ed economico, dal gusto stuzzicante che vi fa portare in tavola un piatto così con poca fatica e poca spesa. Un piatto divertente, colorato che darà nuovo sapore a un tipo di carne che sicuramente amiamo e che troviamo spessissimo sulle nostre tavole.

Spiedini di pollo e pancetta
Spiedini di pollo e pancetta

Spiedini di pollo e pancetta

Ingredienti:

600 g di petto di pollo intero
150 g di pancetta affumicata a fette;
olive nere e verdi snocciolate
4 fette di pancarré
alcune foglie di salvia
rosmarino
sale e pepe
mezzo bicchierino di brandy
olio di oliva

Spiedini di legno o di acciaio

Preparazione:

Tagliare il petto di pollo a dadini non troppo piccoli e avvolgerli con le fette di pancetta, ne potrebbe bastare mezza fetta se i tocchetti non sono tanto grandi. Togliere la crosta alle fette di pancarré e tagliarle in 4 quadratini. Preparare in un piatto i dadini di pane, le olive e i tocchetti di pollo quindi alternarli nello spiedino a piacere; io ho cominciato e finito con il pancarré. In una padella versare l’olio quindi mettere a rosolare la salvia e il rosmarino tritati, unire gli spiedini, regolate di sale e pepe, sfumare col brandy quindi far cuocere da tutte e due le parti per una ventina di minuti.

 

Spiedini di pollo e pancetta
Spiedini di pollo e pancetta

Per completare il menu un primo come questo:

Penne rigate con pesto rosso

oppure un contorno:

Tortino filante di patate

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi nella mia pagina facebook Un’idea al giorno e non dimenticate di mettere like e commentare per non perdervi le mie ricette in pagina. Seguitemi anche su Pinterest