Spaghetti freddi con carciofini e pancetta

Una ricetta non ricetta in quanto c’è davvero poco da spiegare e questo credo che debba essere la caratteristica di ogni piatto estivo, tanto gusto e poco impegno. Ecco che questi spaghetti freddi con carciofini e pancetta fa proprio al caso nostro e ci permette di trovare un utilizzo diverso ai carciofini sott’olio, che non siano solamente relegati al ruolo di antipasto riempitivo, oppure contorno di emergenza.

Spaghetti freddi con carciofini e pancetta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gcarciofini sott’olio
  • 100 gpancetta affumicata
  • 1 bustinazafferano
  • 350 gspaghetti (o altro formato)
  • sale
  • pepe
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Per preparare questi spaghetti freddi ai carciofini e pancetta potete cominciare mettendo a bollire abbondante acqua per lessare gli spaghetti. Aromatizzare con lo zafferano, che servirà anche a colorare la pasta. Versare la pasta quando l’acqua bolle, salare e cuocere per il tempo consigliato, scolare per bene e passare sotto il getto dell’acqua corrente. Versare la pasta in una insalatiera, condirla con olio e pepe a piacere, quindi unire i carciofini affettati. In una padella riscaldare un cucchiaio di olio, far rosolare la pancetta fino a renderla appena croccante, quindi aggiungere anche questa alla nostra pasta fredda e mescolare.

Per completare il pranzo potete preparare un secondo particolare come questo: Polpette con peperonata

Altre ricette che potrebbero interessarvi le trovate di seguito: Insalata di pasta sfiziosa, Insalata di pasta ai peperoni, Insalata di pasta tricolore, Insalata di pasta con carne in scatola

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.