Risotto Carciofi e Salsiccia

In questo risotto carciofi e salsiccia gustiamo dell’ottima carne con i dolcissimi carciofi che sono di stagione e ci regalano tanto gusto in tanti piatti. E’ una preparazione semplice, di base, il solito risotto da preparare con brodo vegetale fatto in casa e pochi ingredienti dal gusto deciso. Il risotto deve venire ben asciutto, non è una minestra, il brodo deve essere ben assorbito, al massimo è consentito farlo all’onda che comunque non significa in brodo. La mantecatura va fatta con formaggio e spesso col burro, ma io a causa del “sono sempre a dieta” il burro non lo metto, certo serve ad aumentare la cremosità, ma se ne può fare a meno. Per eliminare qualche altra caloria ho preferito rosolare la salsiccia a parte, ma potete benissimo aggiungerla subito dopo il soffritto di cipolla.

Risotto Carciofi e Salsiccia
Risotto Carciofi e Salsiccia

Risotto carciofi e salsiccia

Ingredienti:

3 carciofi
250 g di salsiccia
320 g di riso arborio o roma
1 litro circa di brodo vegetale
1 cipollina
olio oliva
40 g di formaggio grana grattugiato

Preparazione:

Pulire i carciofi togliendo le foglie esterne dure, tagliare le spine in cima e tagliarli a spicchietti sottili. Metterli in attesa in una bacinella colma d’acqua con il succo di mezzo limone. In una padellina far rosolare la salsiccia, tolta dal budello e sbriciolata, con pochissimo olio. Tritare finemente la cipollina; in una casseruola profonda versare dell’olio e farvi rosolare la cipollina pochi minuti, unirvi i carciofi e cuocerli una decina di minuti aggiungendo un mestolo di brodo vegetale. Unire il riso, lasciarlo insaporire e continuare ad aggiungere il brodo man mano che viene assorbito e fino a termine cottura. Unire la salsiccia, sgocciolata dal grasso in eccesso e a fuoco spento mantecare con il formaggio grattugiato. Far riposare un paio di minuti e distribuire nei piatti.

E’ un piatto unico perciò il mio consiglio va ad un’altra ricetta in cui gustare i carciofi:

Carciofi in pastella

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi nella mia pagina facebook Un’idea al giorno e non dimenticate di mettere like e commentare per non perdervi le mie ricette in pagina. Seguitemi anche su Pinterest

Precedente Fettuccine in bianco con spinaci e pollo Successivo Tortino ricco di pasta e carne