Polpettine con Carciofi e Patate

Stiamo vivendo un momento un po’ difficile, tutti a casa, non si può uscire, c’è ressa al supermercato e poi c’è chi sta male, chi ha poco tempo e io come posso aiutare? Magari postando ricette con ingredienti semplici che troviamo a casa, in questo caso le polpettine con Carciofi e Patate, con un po’ di tritato e qualche verdura ci prepariamo una bella cenetta. Se non abbiamo patate usiamo solo carciofi e viceversa in mancanza di carciofi raddoppiamo la quantità di patate. Quando andiamo a fare la spesa ricordiamoci sempre le uova e la farina, la pasta e le patate, il tonno in scatoletta e poi frutta e verdura. Qualche salume, meglio se in busta o sottovuoto, carne e pesce, da acquistare anche sotto casa. Per chi si trova in quarantena e non può uscire mettiamoci a svuotare le dispense e il freezer.

Polpettine con Carciofi e Patate
Polpettine con Carciofi e Patate
  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

400 g carne di suino (macinata)
2 uova
2 cucchiai pecorino (grattugiato)
4 carciofi
4 patate
pangrattato
1 mazzetto prezzemolo tritato
1/2 bicchiere vino bianco
olio di oliva
sale

Preparazione

Pulire i carciofi togliendo le foglie esterne dure, tagliare le spine in cima e tagliarli in 8-10 spicchi a seconda della grandezza oppure a fette. Metterli in attesa in una bacinella colma d’acqua con il succo di mezzo limone. Sgocciolarli per bene quindi lessare per circa 5 minuti con acqua e mezzo spicchio di limone, salare. Sbucciare le patate, lavarle e tagliarle a tocchetti. Riunire in una ciotola la carne tritata, sale, le uova sbattute e il formaggio grattugiato, aggiungere il prezzemolo tritato e cominciare ad amalgamare, unire del pangrattato in modo da compattare per bene tutti gli ingredienti. In una padella versare dell’olio di oliva e farlo scaldare, formare delle polpette e rosolarle, bagnarle con il vino bianco e la stessa quantità di acqua. Aggiungere i carciofi e le patate e lasciar cuocere a fiamma bassa, con il coperchio, finché le verdure saranno ben cotte.

Consigli vari

Per completare il menu potete preparare un primo come questo: Penne rigate con pesto rosso

Se avete più carciofi e li volete cucinare e conservare per qualche tempo questa potrebbe essere la ricetta che fa per voi: Caponata di carciofi; altre ricette coi carciofi le trovate di seguito: Gnocchi con crema di carciofi, Carciofi Ripieni al Purè, Carciofi alla pizzaiola, Pasta al forno con carciofi e salsiccia.

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi nella mia pagina facebook Le ricette di Un’idea al giorno e non dimenticate di mettere like e commentare per non perdervi le mie ricette in pagina. Seguitemi anche su Instagram e su Pinterest

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.