Petto di pollo alla parmigiana

Il petto di pollo alla parmigiana è un secondo piatto completo e gustoso che arricchisce la carne bianca con le ultime melanzane di stagione, ancora del pomodoro fresco e la mozzarella a completare il piatto. Questa è l’ennesima ricetta che usa la formula della parmigiana, questa volta la parmigiana classica con le melanzane per aggiungere gusto ad un piatto con la carne. Se volete un piatto più leggero potete grigliare le melanzane invece di friggerle e non aggiungere il formaggio grattugiato, inoltre potete preparare tutti gli ingredienti e fare gli strati in una teglia e cuocere nel forno per circa 30 minuti, aggiungendo la mozzarella negli ultimi 10 minuti.

Petto di pollo alla parmigiana
Petto di pollo alla parmigiana
  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti

4 fette petto di pollo
4 pomodori, maturi, freschi
2 melanzane
100 g mozzarella
40 g Grana Padano grattugiato
Qualche foglia basilico
sale
olio di semi di girasole
farina di semola
olio di oliva

Preparazione

Sbucciare le melanzane e affettarle, disporle su di un piatto con del sale sopra per farle spurgare dell’acqua di vegetazione. Dopo un’oretta circa sciacquarle sotto l’acqua corrente, strizzarle e infarinarle. Friggere le fette di melanzane in olio ben caldo e scolarle su carta assorbente.

Sbucciare i pomodori e ridurli in pezzetti, salarli e condirli con poco olio e basilico a piacere. Affettare la mozzarella, ben sgocciolata. In una casseruola capiente versare dell’olio d’oliva, disporre le fette di petto di pollo, salare e ricoprire con le fette di melanzana e il pomodoro fresco; lasciar cuocere per una ventina di minuti coperto, a questo punto coprire con le fette di mozzarella e chiudere nuovamente con il coperchio. Lasciare cuocere un paio di minuti e spegnere, far riposare per 5 minuti e poi impiattare. Naturalmente servire ancora caldo se volete l’effetto della mozzarella che fila.

Consigli vari

Per completare il menu prepariamo un primo come questo: Spaghetti Nerano (un po’ siciliani)

Vi lascio i link di alcune ricette con le melanzane che trovate nel blog, cliccate sui titoli se volete leggerle: Cotolette di melanzane con ripieno, Caponata di melanzane, Involtini di melanzane al tonno, Cannelloni di Melanzane, Parmigiana di melanzane, Melanzane panate, Polpette di melanzane con pesto.

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi nella mia pagina facebook Le ricette di Un’idea al giorno e non dimenticate di mettere like e commentare per non perdervi le mie ricette in pagina. Seguitemi anche su Instagram e su Pinterest

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.