Pasta dell’aia

La pasta dell’aia è un primo piatto molto ricco che vi consiglio in questi giorni di freddo autunnale, un cremoso condimento pieno di gusto. Inoltre è un modo per far mangiare la carne ai bambini che fanno storie con la fettina, ma adorano la pastasciutta, o anche un modo per aver un piatto unico a cui far seguire un piatto di verdure stufate o lessate. E’ un pasto tutto sommato semplice da fare e anche economico se si utilizzano i resti di qualche pollo arrosto che non abbiamo finito e che preferiamo riciclare in modo diverso.

Pasta dell'aia
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 gmezze penne rigate
  • 250 gpetto di pollo (o fesa di tacchino)
  • 100 mlpanna da cucina
  • 2tuorli
  • brodo vegetale
  • olio di oliva
  • 30 gGrana Padano DOP (grattugiato)
  • sale
  • pepe
  • noce moscata
  • 1 tazzabrodo vegetale

Strumenti

Per preparare questa Pasta dell’aia vi servirà un frullatore, vi consiglio questo:

Preparazione

  1. Tagliare la fesa a striscioline; far fondere in una padella 50 g di burro, unirvi la carne e farla dorare, rigirandola spesso con un cucchiaio di legno. Quando la carne sarà colorita salatela, pepatela e bagnatela con un mestolino di brodo caldo. Coprire e far cuocere piano per 10-15 minuti. Nel frattempo lessare la pasta in acqua bollente salata, scolarla al dente. Levare il pollo dal fuoco, trasferirlo nel frullatore, insieme col fondo di cottura e 3 cucchiai di brodo e frullare fino ad ottenere una crema, unirvi una noce di burro lavorata con un cucchiaio di farina; far sciogliere il burro su fuoco basso, aggiungere qualche cucchiaio di brodo e poco alla volta la panna continuando a mescolare finché si formerà una salsa liscia e cremosa, ma abbastanza fluida. Insaporirla con una grattata di noce moscata. Scolare la pasta e rovesciarla in una terrina scaldata, condirla con il formaggio grattugiato, la salsa preparata e i tuorli. Mescolare rapidamente e servire subito.

Per completare il menu vi consiglio un secondo di verdure come questo: Broccoli e patate gratinati al forno

Potrebbero interessarvi altri modi di riciclare il pollo: Strudel di pollo, Cavatelli al pollo in crema, Margherite al ragù di pollo

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.