Orecchiette con salsiccia e spinaci

Le orecchiette con salsiccia e spinaci, un primo piatto ricco e saporito, che in questo caso si sposano con una formato particolare di pasta che raccoglie i condimenti grazie alla sua conchetta.

Le orecchiette sono un formato tipico della Puglia, che viene preparato a mano con maestria, ma che io ho acquistato già pronte, ogni tanto provare qualche prodotto tipico di un’altra parte d’Italia o del mondo mi fa sentire un poco in viaggio. Per una versione ancora più pugliese è possibile sostituire gli spinaci con le cime di rapa.

orecchiette con salsiccia e spinaci
orecchiette con salsiccia e spinaci

Orecchiette con salsiccia e spinaci

Ingredienti:

350 g di orecchiette
160 g di salsiccia
olio d’oliva
150 g di spinaci
1 pomodoro maturo ma sodo
1 costa di sedano
1 piccola cipolla
1/2 bicchiere di vino rosso
1 ciuffetto di prezzemolo
4 cucchiai di grana grattugiato
sale e pepe

Preparazione:

Pulire la costa di sedano, eliminando i filamenti e sbucciare la cipolla. Lavare il prezzemolo, unirlo a sedano e cipolla e tritare finemente nel mixer. In una padella capiente rosolare nell’olio il trito mescolando, unire la salsiccia a tocchetti, togliendola dal budello. Dopo averla rosolata per bene bagnare col vino rosso e far evaporare, poi continuare la cottura per circa 10 minuti. Sbucciare il pomodoro e tagliarlo a pezzettini, unirlo alla salsiccia, far cuocere altri 5 minuti, salare e pepare. Lavare gli spinaci e stufarli con poca acqua salata, per circa 10 minuti, strizzarli e tritarli grossolanamente, unire al sugo in padella. Lessare la pasta in abbondante acqua bollente salata, scolarla al dente e unirla nella padella del condimento, insaporire un paio di minuti a fuoco medio. Spolverizzare col grana e mescolare a fuoco spento, impiattare.

 

Precedente Fettine di maiale all'arancia Successivo Spaghetti con filetti di triglia