Menu di pesce per la vigilia

Il menu a base di pesce di solito si prepara per la vigilia di Natale o di Capodanno, ma nessuno vieta di organizzarlo anche per il pranzo, se si preferisce. Questo è un menu di pesce alla portata di tutti, semplice da preparare e non particolarmente costoso. Un tocco siciliano e particolare con l’utilizzo delle arance sia a crudo che in salsa che con la loro acidità si armonizzano alla perfezione col pesce dell’antipasto e del secondo piatto. Anche il contorno che di solito viene relegato a un ruolo secondario, in questo menu diventa elegante, e una gustosa, ma semplice insalata di patate e tonno viene presentata come una torta. Il Panettone, che non deve mai mancare e che conclude tutti i nostri pranzi del periodo natalizio, si trasforma anch’esso in torta con della semplice frutta all’interno, goloso, ma non troppo pesante. Naturalmente potete sostituire il panettone con il pandoro, se lo gradite di più.

Menu di pesce per la vigilia
Menu di pesce per la vigilia

Ecco che con l’aperitivo serviamo il classico affumicato di pesce, io ho scelto il pesce spada che però possiamo sostituire con il salmone, un vino bianco oppure un aperitivo analcolico e possiamo cominciare il pranzo:

Pesce spada affumicato all’arancia

Il primo piatto si colora di sole e si arricchisce di un pesce inconsueto con la pasta, la triglia, e di dolcissimi legumi:

Spaghetti speziati col pesce

Ecco il protagonista principale, l’orata, il pesce, oro del mare, cotto al forno da impreziosire con l’oro della terra, le nostre preziose arance:

Orata all’arancia

Un contorno classico con il pesce, le patate lesse, ma presentate in modo originale:

Patate con salsa al tonno

Infine il panettone, già gustoso di suo, che arricchiamo con le mele, l’accoppiata vincente:

Sformato Dolce di Mele e Panettone

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi nella mia pagina facebook Un’idea al giorno e non dimenticate di mettere like e commentare per non perdervi le mie ricette in pagina. Seguitemi anche su Pinterest