Marmellata di limoni

Avete tanti limoni e non sapete come utilizzarli? Potete preparare la marmellata di limoni, il gusto  particolare di questo frutto di certo aspro la rendono particolarmente adatta a chi non ama il gusto stucchevole delle marmellate. E’ un po’ laboriosa da preparare in quanto prevede più di un passaggio prima di arrivare alla cottura vera e propria, ma chi preferisce preparare le conserve con le proprie mani non lo troverà affatto noioso. La marmellata viene preparata con la buccia, che donerà ancora più profumo, ma per questo motivo è necessario che i limoni siano biologici.

Ricordo per chi non lo sapesse che bisogna utilizzare solo frutta di buona qualità ed in perfetto stato e assicurarsi che i recipienti da utilizzare per conservare siano perfettamente puliti e abbiano le chiusure ermetiche ed eventuali guarnizioni in ottime condizioni. Usare vasetti con coperchi di metallo e assicurarsi che sia avvenuto il sottovuoto, solo così la frutta potrà essere conservata per alcuni mesi. Per chi non lo sapesse la parte alta del coperchio deve essere retroflessa e non fare alcun movimento.

 

Marmellata di limoni
Marmellata di limoni
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni2 vasetti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

500 g limoni
300 g zucchero
175 ml acqua di cottura

Preparazione

Lavare bene i limoni sotto l’acqua corrente eliminando qualsiasi impurità. Tagliare i limoni a fettine sottilissime, eliminare i semi e le due estremità. Mettere le fette di limone in una ciotola, aggiungere acqua fino a ricoprirle, e lasciarle riposare per un paio d’ore. A questo punto scolarli, metterli in una pentola e coprirli di acqua e fare bollire. Cuocere per 5 minuti, quindi scolare, ma conservare  350 ml di acqua di cottura. Travasare i limoni bolliti in una pentola, unire lo zucchero e l’acqua conservata. Rimettere sul fuoco e cuocere a fiamma media per circa 40 minuti.

Frullare con un minipimer alla consistenza desiderata, versare subito la marmellata nei vasetti puliti, chiudere bene e capovolgere facendo raffreddare in questa posizione.

Marmellata di limoni in cottura

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi nella mia pagina facebook Le ricette di Un’idea al giorno e non dimenticate di mettere like e commentare per non perdervi le mie ricette in pagina. Seguitemi anche su Instagram e su Pinterest

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.