Gnocchi con crema di carciofi

Un piatto gustoso vegetariano, con tutto il sapore dei carciofi, e con tutti i consigli perché il risultato sia perfetto. Gli gnocchi potete comprarli già fatti oppure prepararli con la mia ricetta, io li preparo con l’uovo, per essere più sicura. Certo occorrerà più tempo, ma avrete una soddisfazione in più. Per quanto riguarda la crema di carciofi fate attenzione alla consistenza della crema, che deve essere liscia e priva di fibre.

Gnocchi con crema di carciofi
Gnocchi con crema di carciofi
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

1 kg gnocchi di patate
3 carciofi
2 cucchiai olive verdi
4 cucchiai Grana Padano DOP (facoltativo)
1 spicchio aglio
olio di oliva
sale

Per gli gnocchi

800 g patate
300 g farina 00
1 uovo
sale

Strumenti

Per preparare gli Gnocchi con crema di carciofi potrebbero esservi utili alcuni strumenti:

Preparazione

Preparare gli gnocchi: cuocere le patate in una pentola con acqua bollente salata, scolarle, sbucciarle e passarle nello schiacciapatate. Lasciare intiepidire la purea e formare una conca al centro, versarvi l’uovo intero, il sale e cominciare a incorporare la farina fino ad ottenere un impasto uniforme e non appiccicoso. Con l’impasto formare dei cilindri, tagliarli a tocchetti di circa un centimetro e mezzo. Lasciarli da parte su carta forno o un piano ben infarinato. Se avete tempo e voglia potete decorarli passandoli su uno rigagnocchi o più semplicemente sui rebbi di una forchetta.

Pulire con cura i carciofi, togliere tutte le foglie esterne e dure, tagliare le spine e ricavare 6 o 8 spicchi a seconda della grossezza.  Metterli in acqua acidulata, ottenuta spremendo mezzo limone in una ciotola riempita d’acqua. Sgocciolare i carciofi e cuocerli in acqua salata con uno spicchietto di limone per circa 5 minuti, quindi lasciarli intiepidire. In una padella far soffriggere l’aglio schiacciato nell’olio, aggiungere i carciofi, le olive, un bicchiere di acqua, salare e cuocere a fuoco basso e con coperchio chiuso per circa 15- 20 minuti. Eliminare lo spicchio d’aglio. Nel frattempo cuocere in acqua bollente salata gli gnocchi. Frullare i carciofi, aggiungere un mestolo di acqua di cottura degli gnocchi. Controllare la consistenza della crema, se avete usato carciofi troppo fibrosi dovrete passare la crema al passaverdure per avere la giusta consistenza. Gli gnocchi saranno pronti quando saliranno a galla, quindi scolarli e amalgamarli alla crema di carciofi.

Come decorazione ho preparato delle cialde di formaggio Grana, ottenute facendo sciogliere un cucchiaio di formaggio in una padella antiaderente.

Consigli vari

Per completare il menu potete preparare un secondo come questo: Polpettone con speck e carote

Altre ricette coi carciofi le trovate di seguito: Carciofi Ripieni al Purè, Carciofi in agrodolce, Carciofi alla pizzaiola, Riso con carciofi e salmone, Fettuccine ricche con carciofi.

Altri condimenti per gli gnocchi le trovate qui: Gnocchi con verdure e cozze, Gnocchi pancetta e zafferano, Gnocchi gratinati alla salsiccia, Gnocchi con mais e olive.

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi nella mia pagina facebook Le ricette di Un’idea al giorno e non dimenticate di mettere like e commentare per non perdervi le mie ricette in pagina. Seguitemi anche su Instagram e su Pinterest

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.