Gelato al cioccolato senza gelatiera

Il gelato al cioccolato senza gelatiera è una ricetta furba per preparare un gelato sempre morbido, e della giusta consistenza senza usare uova, in maniera veloce e senza gelatiera. La ricetta non è mia, ma di una foodblogger Arabafelice in cucina, che se l’è inventata e poi è stata replicata mille altre volte anche da altre blogger più famose.
Il trucco che ci regala la morbidezza è l’utilizzo del liquore, che serve a non far ghiacciare il gelato, tranquilli, in quella quantità non si sente per nulla.  Oltre al liquore al cioccolato si può usare un liquore al caffè o una crema di whisky o ancora un Marsala dolce o un Vov.

Gelato al cioccolato senza gelatiera
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo8 Ore
  • Porzioni6/8
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 mlpanna da montare (anche vegetale)
  • 400 glatte condensato
  • 3 cucchiailiquore al cioccolato
  • 25 gcacao amaro in polvere

Strumenti

Per preparare questo gelato al cioccolato senza gelatiera potrebbero servirvi alcuni strumenti:

Preparazione

  1. In un contenitore capiente mescolare il cacao, fatto passare da un setaccio (per eliminare i grumi), con il latte condensato ed il liquore, usare una frusta a mano per amalgamare perfettamente.

    In un recipiente abbastanza alto montare la panna fredda di frigo per alcuni minuti con un frullatore elettrico, in modo che risulti ben soda e unire i due composti con una spatola di silicone con delicatezza per non smontare il tutto.

    Versare in un contenitore e mettere in freezer per alcune ore o meglio tutta la notte.

Potete preparare il latte condensato in casa, risparmiando qualche soldino, eccovi la ricetta: Latte condensato fatto in casa

Per i grandi potete preparare anche il gelato al caffè: Gelato simil coppa del nonno

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.