Fusilli con ricotta e salsiccia

Una ricetta che sta tutta nel titolo, Fusilli con ricotta e salsiccia, veloce facilissima, solo un’idea per condire la pasta.

Ingredienti sani e saporiti, freschi e di ottima qualità per un primo piatto ricco, appetitoso e nutriente.

La ricotta, in genere, non contiene una gran quantità di grassi, perciò il valore calorico è abbastanza contenuto; in più, come tutti i formaggi, la ricotta è un alimento ricco di calcio e fosforo perciò risulta indispensabile nell’alimentazione.

Di salsicce ne esistono una varietà per quante sono le regioni italiane, quella tipica delle mie parti prevede un impasto di carne suina condita con sale, pepe e semi di finocchio, gustosa e aromatica. Ma ormai in tante macellerie ve ne sono di gusti diversi, al peperoncino, alla pizzaiola, agli spinaci e per questa ricetta le proverei tutte!!

Consiglio del giorno: se vi dovesse avanzare del condimento conditeci un bel panino: non ve ne pentirete!!

Fusilli con ricotta e salsiccia
Fusilli con ricotta e salsiccia

Fusilli con ricotta e salsiccia

Ingredienti:

400 g di fusilli
400 g di ricotta di pecora
250 g di salsiccia
olio extravergine d’oliva
formaggio grattugiato ( a piacere tra grana pecorino e caciocavallo)
sale e  pepe

Preparazione:

In una padella con poco olio d’oliva rosolare la salsiccia, privata del budello e suddivisa in tocchetti. Lavorare la ricotta in una insalatiera, salare, condire con un abbondante macinata di pepe. Lessare la pasta in abbondante acqua salata, prendere un paio di cucchiai dell’acqua della pasta e allungare la ricotta, ammorbidendola. Scolare la pasta al dente nella zuppiera con la ricotta, mescolarla con cura, unire la salsiccia con il condimento rilasciato dalla stessa, e spolverizzare con il formaggio grattugiato prescelto e un giro di olio crudo.

Precedente Tagliata di pollo al pesto Successivo Sfogliata farcita