Fusilli con crema di zucchine allo speck

Una ricetta che potrete far mangiare anche ai bambini di soliti restii a mangiare ortaggi e verdure, la crema molto chiara che avvolge la nostra pasta non li metterà sul piede di guerra, i fusilli con crema di zucchine e speck sono il nostro trucchetto per fare un pasto unico per tutta la famiglia. Io ho preferito fare a striscioline la parte verde della zucchina per valorizzarla  sulla pasta, ma per velocizzare potete cuocere e frullare le zucchine per intero. Un’idea in più: potete preparare una quantità maggiore di zucchine e dopo averle frullate conservare in barattoli e congelare per usare la crema al bisogno. Al posto dello speck potete usare pancetta oppure prosciutto cotto.

Fusilli con crema di zucchine allo speck
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 gfusilli
  • 2zucchine scure
  • 100 gspeck (in una fetta)
  • 1 bicchierebrodo vegetale
  • 1 spicchioaglio
  • 3 cucchiaiolio di oliva
  • sale

Strumenti

Potrebbero esservi utili alcuni strumenti, se non li avete già a casa e potrete utilizzarli anche per altre ricette:

Preparazione

Ecco come preparare i Fusilli con crema di zucchine allo speck:
  1. Lavare le zucchine, spuntarle e usando un pelapatate “sbucciarle”. Tagliare queste striscette in striscioline sottili con un coltello. Invece tagliare il resto delle zucchine a cubetti. Sbucciare lo spicchio d’aglio, tritarlo finemente e rosolarlo in un tegame con qualche cucchiaio di olio. Unire i cubetti di zucchine e farle dorare per 5 minuti, bagnare col brodo, salare coprire e cuocere per 15 minuti; far raffreddare leggermente quindi frullare. Tagliare a dadini lo speck. Far rosolare in una padella antiaderente con un cucchiaio di olio lo speck finché diventerà croccante. Mettere da parte, quindi friggere le striscioline di zucchina nello stesso olio, così che saranno più profumate. Lessare la pasta in acqua bollente salata, scolarla al dente e ripassarla nella padella con la crema di zucchine e i dadini di speck; mescolare, impiattare e decorare con le zucchine fritte.

Per completare il pranzo potete preparare un secondo piatto come questo: Insalata di pollo in verde

Potrebbero interessarvi altre ricette di primi piatti con le verdure come questi: Cannelloni ricotta e spinaci, Linguine alle erbe con carote e pancetta, Pennette al forno con mozzarella e pisellini

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.