Dessert freddo alle fragole

Il caldo arriverà, anche se adesso sembra ancora lontano e potremo provare questo dessert freddo alle fragole, dove non si cucina nulla, ma si ricicla anche. E’ un dolce semplice che riprende il solito e fantastico connubio di panna e fragole, alleggerendolo con dello yogurt che può servire anche ad aromatizzare la panna.

Si può usare del pan di spagna bianco oppure al cioccolato, magari avanzato da una precedente preparazione, oppure delle fette di colomba; il gusto dello yogurt può variare dallo yogurt bianco a quello alla fragola a quello alla vaniglia.

Dessert freddo alle fragole

Ingredienti:

5 cestini di fragole (circa 600 grammi)

125 ml. di yogurt
300 ml di panna da montare già zuccherata
5 cucchiai di miele
1 bustina di vanillina
liquore Maraschino
4 fette di pan di Spagna
cialde a sigaretta o altre fragole per decorare

Preparazione:

Lavate con cura le fragole, eliminare il picciolo. Riunirle in una ciotola e versarvi sopra il miele, leggermente riscaldato in una casseruola oppure in microonde per renderlo più fluido. Mescolare per insaporire  le fragole quindi farle riposare in frigo per un’oretta. Montate la panna, aromatizzarla con la vanillina, , unire lo yogurt e 3 cucchiai di Maraschino. Versate sul fondo di una coppa da dessert oppure una teglia di vetro il pan di Spagna a fette in un unico strato. Versarvi sopra le fragole con il loro sughetto, che servirà ad inumidire il pan di spagna,  e ricoprire con la panna allo yogurt, lasciandone qualche cucchiaio per la decorazione finale. Porre in frigo per qualche ora. Decorare con cialde e ciuffetti di panna montata. Se avete usato il pan di spagna al cioccolato potrete spolverizzare il dolce con del cacao amaro.

Se sono rimaste delle fragole e avete ancora del pan di spagna da consumare e magari anche del cioccolato delle uova di Pasqua, potete provare anche questi dolcetti:

Pirottini di cioccolato alle fragole

Precedente Contorno saporito di carciofi alla pancetta Successivo Penne rigate con asparagi e gamberi