Crostata alla frutta con guscio morbido

Problemi con la pasta frolla? Ma non volete privarvi di mangiare una crostata con tanta frutta fresca colorata e golosa? Beh allora preparatela lo stesso, ma con un guscio di pan di spagna, morbido e facilissimo da preparare, come in questa crostata alla frutta con guscio morbido. Potete naturalmente variare la frutta a vostro piacere e a vostro gusto, e per le intolleranze al lattosio usare margarina al posto del burro, e latte vegetale al posto del latte vaccino, o ovviamente prodotti senza  lattosio. Vi consiglio di non esagerare con la quantità di gelatina sulla torta per non avere un aspetto da aspic, basterà pennellare la gelatina per proteggere la frutta. Al posto della gelatina può andar bene della confettura di albicocche riscaldata. Se non avete ancora lo stampo per la crostata morbida lo troverete su Amazon, vi lascio il lin da cliccare più giù negli strumenti.

Crostata alla frutta con guscio morbido
Crostata alla frutta con guscio morbido
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6/8
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la base morbida

150 g farina 00
80 g burro
100 g zucchero
2 uova
80 ml latte
scorza di limone (grattugiata)
1/2 bustina lievito in polvere per dolci

Per la crema pasticcera

50 g zucchero
25 g farina 00
2 tuorli
500 ml latte
1 bustina vanillina

Per la decorazione

250 g fragole
2 kiwi
1 banana
1 bustina gelatina (in polvere)

Strumenti

Per preparare questa Crostata alla frutta con guscio morbido sarà necessario questo stampo per crostata

Preparazione

Ammorbidire il burro a temperatura ambiente, oppure un paio di minuti in microonde. In una ciotola montare lo zucchero con il burro, unire le uova intere, quindi il latte e la scorza di limone grattugiata. Continuare a montare e  aggiungere la farina ed il lievito setacciati insieme. Versare nello stampo per crostate morbide, imburrato e spolverato di farina. Infornare in forno preriscaldato a 170° per circa 15 minuti. Far intiepidire e sformare.

Preparare la crema pasticcera: sbattere lo zucchero con i tuorli con una frusta a mano, quindi aggiungere la farina e continuare a mescolare il tutto. Versare a filo il latte, aromatizzato con la vaniglia e diluire la crema di tuorli. Mettere sul fuoco e far ispessire, occorreranno circa 3 o 4 minuti. Sbucciare e tagliare a fettine la banana mescolarla con poco succo di limone per evitare che scurisca. Sbucciare e affettare il kiwi, lavare le fragole. Preparare la gelatina secondo la ricetta riportata sulla bustina. Versare la crema nella parte rientrante della base e aspettare che la crema si raffreddi. Decorare con la frutta e pennellare con la gelatina.

Consigli vari

Se vi è piaciuta questa ricetta allora vi piacerà anche la versione al cioccolato: Crostata morbida al cioccolato

Oppure vi posso suggerire altri dolci con la frutta, per la ricetta cliccare sul link azzurro: Dessert freddo alle fragole, Torta fredda alle pesche, Torta sofficissima alla frutta, Torta di frutta, perfetta come torta di compleanno.

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi nella mia pagina facebook Le ricette di Un’idea al giorno e non dimenticate di mettere like e commentare per non perdervi le mie ricette in pagina. Seguitemi anche su Instagram e su Pinterest

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.