Crea sito

Coscia di tacchino al Marsala

Un secondo piatto davvero economico preparato con un taglio di carne snobbato, la coscia di tacchino, che io preparo in modo semplice, ma arricchita dal Marsala, un vino aromatico che gli darà dolcezza e un gusto irresistibile. Ho usato la pentola a pressione che mi permette in poco tempo di ottenere una carne tenerissima senza perdere troppi liquidi, ma usando una pentola normale e, cucinando chiuso col coperchio, la differenza potrete ridurla solo al tempo di cottura. Per accompagnarla andranno bene le classiche patate al forno o un più dietetico contorno di insalata verde.

Coscia di tacchino al Marsala
Coscia di tacchino al Marsala

Coscia di tacchino al Marsala

Ingredienti:

800 g di coscia di tacchino
1 bicchiere di Marsala secco
1 cipolla
olio extravergine di oliva
1 spicchio di aglio
qualche foglia di salvia
sale e pepe

Preparazione:

Sbucciare la cipolla e lo spicchio d’aglio, tritarli finemente aggiungendo la salvia, pure sminuzzata finemente. Riunire il trito in una ciotolina, unire dell’olio, sale, pepe a piacere e mescolare per amalgamare gli ingredienti. Passare il pezzo di carne nell’olio aromatizzato e, se si ha un po’ di tempo, lasciarla a marinare per circa un’oretta rigirandola almeno una volta. Oppure mettere subito la carne e il trito nella pentola (potete usare la pentola a pressione) e far rosolare da tutti i lati, facendo attenzione a non far bruciare gli aromi. Bagnare con il Marsala e salare. Aggiungere anche 1/2 bicchiere di acqua fredda e chiudere la pentola a pressione. Cuocere per 20 minuti a partire dal fischio. Se usate un pentola normale occorreranno una quarantina di minuti. A fine cottura, fare sfiatare la pentola a pressione, aprirla e mettere la carne su di un tagliere per affettarla. Recuperare il fondo di cottura, frullare con un minipimer e irrorare la carne con il sugo.

Per completare il menu vi consiglio questo primo piatto:

Pasta con verdure e pancetta

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi nella mia pagina facebook Un’idea al giorno e non dimenticate di mettere like e commentare per non perdervi le mie ricette in pagina. Seguitemi anche su Pinterest

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.