Chiacchiere mille bolle

Le chiacchiere sono il dolce tipico del Carnevale, il più conosciuto, il più mangiato e forse anche quello che tutti prepariamo anche a casa, grazie alle ricette di famiglia e anche a quelle che troviamo su internet. Ce ne sono tantissime, perché ci sono chiacchiere di tanti tipi, anch’io ne preparo alcune con il lievito e vengono gonfie e morbide, altre ben sottili e friabili, ma ne avevo visto in giro di altre, piene di bolle, e non ero ancora riuscita a prepararle. Ecco che finalmente ho trovato una ricetta facilissima, preparata in un famoso programma di ricette, che mi ha permesso di fare queste chiacchiere mille bolle, vi assicuro che sarà sorprendente vederle gonfiare non appena toccheranno l’olio caldo, non vi deluderanno.

Chiacchiere mille bolle
Chiacchiere mille bolle
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4/6
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

250 farina 00
25 g burro (oppure margarina)
1 uovo
1 cucchiaio zucchero
25 g marsala
Mezzo limone (la scorza grattugiata)
1 pizzico sale

Altri ingredienti:

300 ml olio di semi di girasole
zucchero a velo

Strumenti

Per preparare le chiacchiere mille bolle potreste aver bisogno di alcuni strumenti:

Preparazione

In una ciotola riunire l’uovo intero, lo zucchero, il pizzico di sale, il vino liquoroso e il burro morbido (io l’ho tagliato a pezzetti e fatto ammorbidire 40 secondi nel forno a microonde). Amalgamare dapprima con la forchetta e poi con le mani, cercare di incorporare tutta la farina, se necessario aggiungere qualche cucchiaio di vino, io ne ho aggiunto soltanto 1. E’ venuto un composto ben compatto e asciutto. Farlo riposare a temperatura ambiente per circa un’ora.

Tagliare dei pezzi e farli passare nel rullo più largo, il numero 1, quindi passare al numero 2, poi al 3 al 5 e infine il 7. Conviene passare tutte le strisce attraverso uno spessore e poi cambiare misura. Con una rotella tagliapasta tagliare dei rettangoli ai quali praticare dei tagli. Riscaldare l’olio di semi in una padella larga, friggere le chiacchiere per pochi secondi a fuoco vivace facendole dorare.

Scolarle con una schiumarola su fogli di carta assorbente. Al termine spolverizzare abbondantemente con lo zucchero a velo.

Ne ho farcite alcune con la nutella per accontentare le mie piccole: ritagliare dei rettangoli, mettere al centro un cucchiaino di crema, inumidite i bordi con dell’acqua e poi chiudere bene. Quindi friggere.

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi nella mia pagina facebook Le ricette di Un’idea al giorno e non dimenticate di mettere like e commentare per non perdervi le mie ricette in pagina. Seguitemi anche su Instagram e su Pinterest

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

3 Risposte a “Chiacchiere mille bolle”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.