Crea sito

Charlotte di Pandoro al Cioccolato

Dite la verità che avete ancora qualche pandoro o panettone intero, magari quello che ci hanno regalato, semplice semplice, che nessuno vuole più mangiare, la scadenza si avvicina e mangiarlo solo noi per colazione non mi sembra una buona idea, sia per la nostra linea sia per la noia. Allora cosa inventarsi per farlo sparire in breve tempo? Sicuramente un dolce con il cioccolato, come questa  Charlotte di Pandoro al Cioccolato, a cui nessuno possa dire di no. Se non amate il cioccolato fondente potete usare quello al latte oppure un misto, recuperando tutti gli avanzi di cioccolato.

 

Charlotte di Pandoro al Cioccolato

Ingredienti:

300 g di cioccolato fondente
30 g di burro
5 uova
150 ml di panna da montare
mezzo pandoro
10 g di zucchero
sale
liquore Maraschino (facoltativo)
latte q.b.

Preparazione:

Tagliare il cioccolato a pezzi, e farlo sciogliere con il burro in forno a microonde per circa un minuto alla massima potenza, mescolare e se non è ancora tutto sciolto rimettere nel microonde per altri 30 secondi o poco più. Se non avete il forno a microonde fare sciogliere a bagnomaria. Far intiepidire e unire i tuorli, mescolando con una frusta da cucina. Montare a neve ferma gli albumi con un pizzico di sale e amalgamarli alla crema. Montare anche la panna aggiungere lo zucchero dopo qualche minuto e unirla al composto. Tagliare il pandoro a fette non troppo spesse, io l’ho tagliato in orizzontale per la base e il top per vedere la stella sopra, per i lati ogni fetta l’ho tagliata in due parti. Foderare con pellicola trasparente uno stampo apribile di circa 28 centimetri, mettere una fetta sul fondo e chiudere i buchi con altri pezzi di pandoro, coprire anche i bordi.  Spezzettare il restante pandoro e rivestire il fondo della tortiera. Preparare la bagna riscaldando il latte e lo zucchero finché questo sia sciolto, unire il liquore (se non ci sono bambini), spennellare il fondo di pandoro con questa bagna. Versare circa una metà della crema. Mettere un altro strato di pandoro e inumidirlo con il composto al latte. Versare l’altra restante metà di crema. Coprire con un’altra fetta di pandoro, io ho lasciato parte della crema a vista con il decoro a stella del pandoro. Tenere in frigo per una notte, oppure mettere in freezer per qualche ora. Decorare a piacere con panna montata oppure con una spolverata di zucchero a velo oppure cacao.

 

Volete qualche altra idea per riciclare? Eccola:

Sformato Dolce di Mele e Panettone

Muffin di Panettone

 

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi nella mia pagina facebook Un’idea al giorno e non dimenticate di mettere like e commentare per non perdervi le mie ricette in pagina. Seguitemi anche su Pinterest

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.