Cavatelli con zucchine e mozzarella

I Cavatelli con zucchine e mozzarella sono un primo piatto davvero semplice da preparare e molto veloce, un’idea per un piatto vegetariano gustoso e nutriente.

Ingredienti molto semplici ed economici, almeno dalle mie parti pomodori e zucchine si comprano a un euro al chilo. I Cavatelli sono una mia scelta personale, ma non sono obbligatori, solo un consiglio, a volte con dei sughi poveri metto della pasta particolare per stuzzicare l’appetito e impreziosire il piatto.

Cavatelli con zucchine e mozzarella
Cavatelli con zucchine e mozzarella

Cavatelli con zucchine e mozzarella

Ingredienti:

350 g di pasta corta (io ho usato dei Cavatelli)
2 zucchine medie ( io ho usato le genovesi)
100 g di mozzarella
2 pomodori ben maturi
1 spicchio d’aglio
1/2 cipolla
1 foglia di salvia
30 g di formaggio grana grattugiato
olio d’oliva
sale e pepe

Preparazione:

Sbucciare i pomodori, togliere i semini e tagliarli a pezzettini. Tritare finemente la cipolla, sbriciolare la salvia se è secca oppure tenerla intera se è fresca. In una padella versare dell’olio e far rosolare lo spicchio d’aglio, sbucciato e schiacciato e il trito appena fatto.
Lavare le zucchine, tagliare via le estremità e tagliarle prima a metà per il lungo e poi affettarle, non troppo sottili però. Aggiungere il pomodoro e far cuocere per circa 15 minuti, coperto. Salare e pepare a piacere. Eliminare la salvia se avete usato quella fresca. Sgocciolare la mozzarella dal liquido di governo e tagliarla a dadini abbastanza piccoli. Lessare la pasta in abbondante acqua bollente salata, scolarla al dente e mescolarla nel sughetto, con il fuoco acceso, spolverizzare di formaggio grattugiato e infine aggiungere la mozzarella, spegnere e rigirare solo un minuto, finché quest’ultima comincia a filare.

Precedente Pizza Parigina Successivo Dolce versato alla ricotta