Castagne nel microonde

Le castagne nel microonde questa è un’idea furbissima per preparare le castagne in maniera veloce, ma con un attrezzo speciale, il forno a microonde. Tante lo avranno in casa, altre magari per paura non l’hanno ancora acquistato. Io vi parlo della mia esperienza, dei motivi per cui non riesco più a farne a meno. Sicuramente la velocità con cui si riscaldano le pietanze usando il piatto stesso in cui si mangerà, la possibilità di ammorbidire il pane in pochi secondi, sciogliere il burro e il cioccolato in una semplice ciotolina. Poi nel tempo ho scoperto che si cuociono velocemente le patate lesse e le castagne che in più si sbucciano in maniera semplicissima. Le castagne sono ricche di vitamine e potassio, forniscono carboidrati che danno energia immediata a lento rilascio, sono anche povere di sodio e aiutano anche la regolarità intestinale. Quindi approfittiamo di acquistarle in questo periodo, che sono di stagione.

Castagne nel microonde
Castagne nel microonde
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Minuto
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura2 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaMicroonde
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàAutunno

Ingredienti

10 castagne
sale

Strumenti

Preparazione

Praticare un taglio in verticale su ogni castagna; metterle in una ciotola che possa andare in microonde quindi salare a piacere. Metterle nel forno a microonde alla massima potenza, per circa 2 minuti. Lasciarle riposare perché si intiepidiscano. Basterà una piccola pressione e si sbucceranno benissimo, ben cotte, ma dalla polpa ben soda.

Consigli vari

Se vi interessano le ricette furbe provate anche queste: Pollo arrosto fatto in casa, Tortino veloce di verdure al formaggio, Pane veloce in padella, Tiramisù Dietetico.

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi nella mia pagina facebook Le ricette di Un’idea al giorno e non dimenticate di mettere like e commentare per non perdervi le mie ricette in pagina. Seguitemi anche su Instagram e su Pinterest

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.