Arista con farcia di pancetta

Una bella idea trovata in un famoso forum che ancora oggi considero l’ABC della cucina, questa arista con farcia di pancetta è davvero superlativa, buonissima e facilissima.

Una preparazione abbastanza semplice per un piatto di sicura riuscita e dal gusto sensazionale.

Ho alleggerito un po’ la ricetta originale, diminuendo i tagli e il ripieno, ma l’idea dei tagli verticali mi è piaciuta troppo, perché come si vede rende bene al taglio.

Mettete da parte questa ricetta come secondo per Pasqua e non ve ne pentirete.

 

Arista con farcia di pancetta
 
Ingredienti per 8 persone:
Un’arista di maiale di circa 1 kg
qualche foglia di salvia
un rametto di rosmarino
150 g di pancetta arrotolata
1/2 bicchiere di vino bianco
1 spicchio d’aglio
Olio d’oliva
Sale
 
Preparazione:
Tagliare l’arista in maniera verticale per tutta la lunghezza.
Tritate finemente il rosmarino e la salvia e farcire ogni taglio dell’arista con il trito di erbe aromatiche e la pancetta arrotolata.
Chiudere l’arista con lo spago da cucina in maniera che mantenga la forma in cottura.
In una casseruola capiente rosolare lo spicchio d’aglio nell’olio d’oliva, quando sarà dorato toglierlo e far rosolare la carne da tutte le parti. Salare.
Sfumare con il vino bianco e lasciar cuocere per 40 minuti a fiamma bassa!
Se necessario unire poco brodo vegetale per completare la cottura.
Lasciare riposare e poi togliere lo spago, affettare e impiattare col suo sughetto.

Precedente Pappardelle cremose al prosciutto Successivo Gnocchi filanti al pesto