Polpettone bicolore

Semplice, economico, d’effetto questo polpettone bicolore regala gusto e fantasia con davvero poca spesa. Da presentare con semplici patate al forno e qualche salsina a  piacere.
Il ripieno con gli spinaci viene mescolato col tritato in modo da formare non proprio una farcitura, ma una parte dello stesso polpettone, ho usato gli spinaci che trovo molto versatili, ma nulla vieta di usare erbette o altre verdure, per cambiare ogni volta il sapore.
Polpettone bicolore
 
Ingredienti:
500 g di macinato misto di manzo e maiale
150 g di prosciutto cotto
70 g di spinaci surgelati
2 uova
pangrattato
sale – pepe
olio d’oliva
 
Preparazione:
Cuocere gli spinaci in poca acqua o farli scongelare se si usano quelli surgelati.
Amalgamare i due macinati e insaporirli con sale e pepe, unire le uova e il pangrattato che serve a ottenere un composto ben asciutto, ma non duro.
Dividere il macinato in due, una metà metterla nel mixer con il prosciutto cotto e frullare.
Sul piano di lavoro mettere un foglio di carta forno,  grande abbastanza da poterci poi arrotolare il polpettone e stendere il composto in forma di rettangolo. L’altra metà di macinato frullarla con gli spinaci e stenderla sopra il precedente composto al prosciutto.
Con l’aiuto della carta forno arrotolare ben stretto e chiudere le estremità a caramella.
Trasferire il polpettone in una teglia da forno ben oleata e cuocere a 200° per circa 40 minuti.
Accompagnare con patate al forno.

Precedente Mini quiches piselli e prosciutto Successivo Risotto con merluzzo piccante