Riso ai wurstel e uova

Per pranzo o per cena il riso ai wurstel e uova va bene comunque, così è molto semplice da preparare, non c’è da mescolare in continuazione e il riso viene condito come un’insalata, ma calda. Diciamo che nulla vieta in estate di consumarlo freddo come un’insalata di riso classica, evitando il formaggio grattugiato che si può sostituire con della fontina o mozzarella, oppure emmental per mantenere una parvenza di ricetta d’oltralpe. Il riso più adatto è sempre un arborio, secondo me, ma va bene anche un parboiled, i wurstel possono essere sostituiti da prosciutto cotto o pancetta a cubetti. Se lo mangiano anche i bambini è meglio evitare il pepe.

Riso ai wurstel e uova
Riso ai wurstel e uova

Riso ai wurstel e uova

Ingredienti:

350 g di riso arborio
4 wurstel piccoli
3 uova
50 g di formaggio grana grattugiato
olio extravergine d’oliva
sale e pepe

Preparazione:

Lessare il riso in acqua bollente salata per 20 minuti circa.
In una padella versiamo l’olio e quando è caldo facciamo rosolare i wurstel tagliati a metà e affettati.
Mettiamoli da parte. Sbattere le uova con sale, pepe e formaggio, metterli in padella con poco olio a cuocere, strapazzarle e metterle insieme ai wurstel.
Scolare il riso, condirlo con olio, versarlo nella zuppiera e mescolare per distribuire gli ingredienti.
Aggiungere una bella spolverata di pepe e ancora formaggio a piacere.

Come  secondo piatto possiamo preparare questo gustoso pollo:

Pollo e patate alla curcuma

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi nella mia pagina facebook Un’idea al giorno e non dimenticate di mettere like e commentare per non perdervi le mie ricette in pagina.

Precedente Cassata al forno perfetta Successivo Spaghetti con pistacchi e pancetta