Strudel di broccoletti

Ecco un’altra ricetta con una verdura autunnale: lo strudel di broccoletti è una preparazione saporita, anche se vegetariana, che può essere sia di accompagnamento a piatti di carne, sia un piatto unico abbastanza leggero.

I broccoletti sono ortaggi ricchi di sali minerali tra cui calcio, potassio e magnesio, vitamine C, B1 e B2 e fibre alimentari; inoltre per il basso contenuto calorico possono essere consumati anche in regimi ipocalorici. Quindi che aspettate a prepararla per cena?

 

Strudel di broccoletti

Ingredienti:

una confezione di pasta sfoglia rettangolare
400 g di broccoletti
2  patate medie
250 g di Philadelphia
1/2 cipolla
olio d’oliva
2 cucchiai di latte
sale e pepe

Preparazione:

Lavare i broccoletti e divideteli in cimette; lessateli per 15 minuti circa in acqua bollente salata, oppure in pentola a pressione per 5 minuti dal fischio. Sbucciare le patate e tagliarle a dadini non troppo piccoli e lessarle in un altra pentola con acqua bollente salata per circa 8-10 minuti.
In una padella versare un filo d’olio e far rosolare la cipolla tritata finemente, unire le verdure scolate, salare se necessario e pepare a piacere. Far insaporire per alcuni minuti cercando di far asciugare l’acqua in eccesso. Far raffreddare. Stemperare il philadelphia con il latte e unire le verdure.
Distribuite il composto sulla pasta sfoglia e chiudere per bene i bordi.
Adagiare su una teglia ricoperta di carta forno e infornare a 200° per circa 25-30 minuti. Far raffreddare per una decina di minuti prima di affettare.

Precedente Polpette ricche alla zucca Successivo Fusilli con gamberetti e spinaci