Reginette con melanzane e würstel

Le reginette con melanzane e würstel sono un ottimo piatto, saporito e facile da preparare. Liberamente ispirato a una ricetta di Alessandra Spisni, che, per chi non lo sapesse, collabora alla Prova del cuoco, è un primo piatto completo, ricco di gusto. Ideale anche per i bambini che adorano i würstel .

Le differenze, tra la mia versione e quella della famosa cuoca bolognese, stanno nel fatto che non ho preparato la pasta fresca, ma ho usato delle reginette, e ho sbucciato le melanzane, a me la buccia delle melanzane viola non piace, la trovo dura anche dopo fritta, ma chi preferisce la può lasciare. Ho aumentato anche la quantità di panna per amalgamare il piatto e sostituito la maggiorana con l’origano.

Altro consiglio che posso dare è che i formati di pasta lunga asciugano presto quando li mescoliamo alla panna quindi conviene mantecare la pasta su fuoco bassissimo e portare subito in tavola.

 

Reginette con melanzane e würstel

Ingredienti:

350 g di reginette
100 g würstel
1 melanzana
1 spicchio d’aglio
80 g formaggio grana grattugiato
100 ml di panna da cucina
1/2 bicchiere di vino bianco
sale
olio d’oliva
origano

Preparazione:

Sbucciare le melanzane, oppure no, tagliarle a bastoncini lunghi e sottili e metterle in uno scolapasta con del sale a perdere l’acqua di vegetazione, per una mezz’oretta. Sciacquare le melanzane e strizzarle molto bene. In una padella mettere a scaldare l’olio e rosolare lo spicchio d’aglio, sbucciato e schiacciato, unire le melanzane e farle rosolare da tutte le parti. Tagliare i würstel pure a bastoncini come le melanzane e unirle in padella, bagnare con il vino e profumare con l’origano. Cuocere per altri 10 minuti circa. Lessare le reginette in acqua bollente salata, scolarle al dente  e mantecarle nella padella col condimento, unire la panna, poco sale e il formaggio, aggiungere qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta, se necessario.

Precedente Peperoni ripieni di riso Successivo Bocconcini di pollo alle olive