Crea sito

Spaghetti di soya saltati

Spaghetti di soya saltati

 

Ciao a tutti , eccomi qua con una delle ricette che fino a qualche anno fa pensavo non fosse possibile fare a casa , quindi o dvevo rinunciare oppure dovevo andare chissà dove a comprarli perchè , come gia detto altre volte , io adoro la cucina cinese e non so proprio rinunciarvi … sono piatti che mi danno conforto , mi rilassa mangiarli e adesso adoro prepararmeli da me 😀

 

20150427_123511

Ingredienti per Spaghetti di soya saltati x 2

  • 160 g di spaghetti di soya
  • 2 carote
  • 2 zucchine piccole o 1 grande
  • 1/2 peperone
  • 1 cipolla
  • 100 g di verza bianca
  • olio evo qb
  • salsa di soya qb
  • semi di sesamo qb

Procedimento per Spaghetti di soya saltati

  1. per prima cosa prendete tutte le verdure e dopo averle lavate tagliatele a striscioline sottili , io uso la mandolina
  2. mettete gli spaghetti di soya a bagno in acqua tiepida per circa 5 minuti
  3. In una wok o in una padella anti aderente a sponde medie mettete la l’olio e le verdure a soffriggere , nonappena sentirete lo scoppiettio dell’olio (circa 1 minuto ) rigirandole di continuo , sfumatele con salsa di soya e fatele cuocere saltandole per circa 3/4 minuti
  4. Unite gli spaghetti di soya scolati , unite qualche altro cucchiaio di salsa di soya e fate cuocere un minutino ancora , finchè tutto sarà ben amalgamato .
  5. impiattate , un giro d’olio , una spolverata di sesamo e gustate

 

 

 

 

3 Risposte a “Spaghetti di soya saltati”

    1. Siiiiii , l’intento è quello :* se li provi dammi la tua opinione :D:D kiss <3

I commenti sono chiusi.