Crea sito

Riso venere , orzo e carciofi

Riso venere , orzo e carciofi

 

Un piatto sano e completo , a me è piaciuto moltissimo , un po meno alla mia emma che come ha visto il colore del riso venere si è categoricamente rifiutata di assaggiarlo , quindi per lei ho ripiegato cucinandole spaghetti al parmigiano ahahahahha non sempre si può vincere per quanto riguarda me , invece lei vince sempre , chissà com’è !!! 😀

Riso venere , orzo e carciofi

  • 1 filo d’olio evo
  • 1 cipolla piccola
  • 2 bicchieri abbondanti di riso venere a persona
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • brodo di dado 1 litro
  • Per il condimento :
  • 1 filo d’olio
  • 1 cipolla piccola
  • 4 carciofi
  • sale
  • timo fresco
  • 1 bicchiere di orzo perlato

Procedimento :

  1. Laviamo i carciofi , leviamo via le foglie esterne piu dure , fino ad arrivara a quelle più chiare , tagliate la parte superiore , dopodichè tagliateli in 4 ottenendo 4 spicchi da ogni carciofo
  2. In un padellino mettete olio e la cipolla tagliata sottile , il timo e tirate 1 pochino i carciofi , salateli e ricopriteli d’acqua fino a cottura
  3. Lessiamo l’orzo come indicato sulla condezione e una volta cotto mettiamolo da parte
  4. Procediamo con la cottura del riso , che si ottiene come per i risotti soliti , mettendo in una padella olio e la cipolla ad appassire , poi aggiungete il riso e fatelo “tostare”
  5. sfumate col vino bianco e , una volta evaporato , aggiungete il brodo 1 mestolo per volta fino a cottura ultimata .
  6. Una volta cotto il riso , mischiarlo con l’orzo e i carciofi e unite qualche fogliolina di timo fresco .