Crea sito

Polpette ricotta e piselli

Polpette ricotta e piselli

 

 

Le polpette di ricotta e piselli sono un’ottimo secondo piatto da accompagnare con dell’insalata o delle

verdure saltate in padella , sono leggere e saporite , grandi e piccini ne andranno ghiotti !!

 

Polpette ricotta e piselli

Difficoltà : semplice

tempo di preparazione in airfryer : 20 minuti a 200°

 

Ingredienti per 2 persone :

  • 200 g di piselli
  • 1 cucchiaio di soffritto
  • 1 cucchiaio d’olio d’oliva
  • 1/2 dado
  • 10 foglie di menta fresca
  • acqua qb
  • 100 g di ricotta freschissima vaccina
  • 1 uovo
  • 25 g di parmigiano
  • pangrattato qb
  • 1 cucchiaio d’olio d’oliva

Procedimento :

  1. In un pentolino mettete 1 cucchiaio d’olio, il soffritto e fate rosolare ,
  2. aggiungere i pisellini freschi o surgelati , coprirli d’acqua e portare a bollore ,
  3. aggiungere le foglie di menta spezzettate e il mezzo dado
  4. cuocere fino a che l’acqua non sarà completamente assorbita .
  5. Lasciar intiepidire i pisellini , metteteli nel frullatore con la ricotta , l’uovo , il parmigiano
  6. frullare tutto cercando di ottenere una crema liscia e senza grumi
  7. Aggiungere il pangrattato che occorrerà a dargli una consistenza soda e lavorabile per creare le polpette
  8. Passare le polpette nel pangrattato
  9. metterle nel cestello dell’airfryer ricoperto con carta forno
  10. spruzzatele in superficie con l’olio , io uso uno spruzzino per poter distribuire meglio l’olio .
    Preriscaldare airfryer per 5 minuti a 200° e inserire le polpette ,
  11. farle cuocere 10 minuti , delicatamente rimuovete la carta forno ,
  12. girare le polpette e farle cuocere altri 10 minuti
  13. Servite le polpette ben calde con il contorno scelto !

 

 

 

 

Per chi non volesse usare la friggitrice ad aria:

In forno:

 

  1. Procedere come descritto sopra fino al punto 8,
  2. foderare una teglia con carta forno e infornare a 180° per circa 30 minuti.

Fritte:

  1. In una padella a sponde medie mettere abbondante olio e portarlo a temperatura
  2. friggere le polpette rigirandole delicatamente a metà cottura
  3. cuocerle finchè non risulteranno dorate.
  4. Scolarle su un foglio di carta per fritti e servire calde.