Crea sito

mummie wurstel e sfoglia di halloween

mummie wurstel e sfoglia di halloween

 

Ecco che sta per avvicinarsi la festa più spaventosa e allegra dell’anno,

soprattutto per i bambini che non vedono l’ora di travestirsi e girare per le strade racimolando qualche dolcetto …

Noi per questa festa abbiamo preparato delle golosissime mummie,

i bambini ne vanno davvero matti e per una volta si può anche fare uno strappo alla regola del non mangiare schifezze

 

Tutti in tavola oggi ci sono le mummie wurstel e sfoglia di Halloween , venite a leggere gli ingredienti per vedere se avete tutto il necessario per realizzare insieme a noi

mummie wurstel e sfoglia di halloween

 

mummie wurstel e sfoglia di halloween

I semplici ingredienti che vi occorreranno sono:
Un rotolo di pasta sfoglia
Sei wurstel Dakota ( li trovo migliori e credo non siano macinati meccanicamente )
Qualche goccia di maionese ketchup o la salsa che preferite per fare gli occhi
Sei spiedini di legno

mummie wurstel e sfoglia di halloween

 

Procedimento

  1. srotolare la pasta sfoglia e con un coltellino fare delle strisce lunghe quanto la lunghezza della sfoglia e larghe circa 4 mm
  2. Infilzare ogni wurstel con uno spiedino
  3. Avvolgere più strisce di sfoglia attorno al Viewster cercando di creargli un vestitino da mummia
  4. Procedere allo stesso modo con un paio di altre strisce per fasciargli la testa
  5. Con un coltellino o uno stuzzicadenti ricavate gli occhi e la bocca della vostra mummia
  6. Io ho solo tagliato le strisce, l’applicazione di bende occhi e bocca l’ho lasciato fare alla mia bambina
  7. Infornate i wurstel in forno preriscaldato a 180/200 gradi per circa 25 minuti, finchè le vostre mummie risulteranno dorate
  8. Una volta estratte dal forno lasciate intiepidire per qualche minuto e procedete a intensificare gli occhi con la salsa che avete scelto

Grazie per essere stati anche oggi qua a leggere la mia ricetta , per dubbi chiarimenti o consigli vi invito a commentare qua nella sezione apposita  o a scrivermi sulla mia pagina Facebook una mamma in padella

Aiutatemi a sostenere il mio lavoro condividendo questo post e quelli che più preferite nelle vostre bacheche

Se vi è piaciuto il mio articolo , se vi è stato utile e se vi va di continuare a leggere le mie ricette ,

seguitemi anche sulle mie pagine sociali cliccando gli appositi bottoni che troverete in alto e alla fine di ogni articolo .