Crea sito

medaglioni di tonno e patate

medaglioni di tonno e patate

 

una ricetta nata per caso che è già entrata nella top 10 di casa mia , questi medaglioni , che potrete fare anche  a forma di polpetta , verranno spazzolate in pochissimi minuti da tutta la famiglia , da provare assolutamente !!!

medaglioni di tonno e patate

Medaglioni di tonno e patate

per 12 medaglioni

  • 4 patate medie lesse
  • 1 scatoletta di tonno da circa 100 g sgocciolata
  • 1 uovo
  • 4/6 cucchiai circa di pangrattato
  • 2 cucchiai colmi di parmigiano
  • 10 foglioline di menta fresca tritate
  • 2 rametti di timo fresco
  • 2 rametti di prezzemolo
  • sale 1 pizzico
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva

Medaglioni di tonno e patate

 

Procedimento :

  1. Lavate e lessate le patate fino a renderle belle morbide , pelatele e passatele con lo schiaccia patate
  2. Trasferite le patate schiacciate in una ciotola e aggiungete il tonno sgocciolato , il parmigiano , l’uovo sbattuto , gli aromi tritati (menta,timo e prezzemolo) il sale e mescolate tutto con una forchetta fino ad ottenere un composto omogeneo
  3. unite a questo punto il pangrattato , fino ad ottenere un composto lavorabile per creare i vostri medaglioni .
  4. fate delle polpette e schiacciatele ,
  5. io le ho fatte nella friggitrice ad aria ma potrete farle al forno o in padella seguendo lo stesso procedimento
  6. ricoprire la griglia della airfryer con un foglio di carta forno bucherellato lascando un centimetro di bordo libero da ogni lato
  7. mettete sulla carta i medaglioni  , circa 6 , e dopo aver preriscaldato airfryer a 200°  per 5 minuti , spruzzarli con mezzo cucchiaio d’olio e inserite la griglia e cuocete per 10 minuti , estraete la griglia , rimuovete la carta forno e fate cuocere altri 5 minuti , finchè saranno belli dorati
  8. procedete in questo modo  anche per i medaglioni rimanenti
  9. COTTURA IN FORNO :
  10. preriscaldate il forno a 200°
  11. mettete i medaglioni su una leccarda ricoperta con carta forno
  12. spruzzate i medaglioni 1 filo d’olio
  13. infornate per circa 20 minuti facendoli dorare bene

 

Grazie per essere stati anche oggi con me a leggere la mia ricetta , per dubbi , chiarimenti ,

consigli o pareri vi invito a commentare qua nella sezione apposita  o a scrivermi sulla mia pagina

Facebook una mamma in padella , vi basterà cliccare il nome in blu per essere reindirizzati alla pagina !

Se vi è piaciuto il mio articolo , se vi è stato utile , condividetelo sulle vostre pagine social ,

se vi va di continuare a leggere le mie ricette ,

seguitemi anche sulle mie altre pagine sociali cliccando gli appositi bottoni che troverete in alto e

alla fine di ogni articolo .

A domani con una nuova ricetta !