Crea sito

Il cibo trova sempre coloro che amano cucinare!

Mandorle pralinate

Mandorle pralinate

Mandorle pralinate

 

Finalmente le ho fatte ,la cucina ha un meraviglioso odore di buono , zucchero,natale e famiglia ,

erano almeno 3anni che desideravo provare a fare questa ricetta e devo

ringraziare Giulia del blog Giulia cook eat love dove troverete tantissime meravigliose ricette ,

andate a vedere e diventate anche voi suoi fan 🙂

Mandorle pralinate

Mandorle pralinate

Ingredienti :

  • 100 g di mandorle
  • 100 g di zucchero
  • 50 g di acqua
Mandorle pralinate

Procedimento :

  1. Mettete tutti gli ingredienti in una padella antiaderente e mettetele sul fuoco a fiamma vivace ma non troppo alta
  2. Quamdo comincia a bollire l’acqua mescolate con un cucchiaio di legno finchè lo zucchero rapprendendosi diventerà sabbioso
  3. Rimuovere le mandorle dal fuoco e mescolarle per circa 15/30 secondi
  4. Rimetterle sul fuoco e continuando a mescolare aspettare che lo zucchero che rimane nella padella si sciolga pian piano nuovamente ,
  5. Una volta che le mandorle saranno ben separate e lo zucchero le ricoprirà spegnete la fiamma e versatele su in piano di marmo separandole per non farle attaccare e lasciatele raffreddare . Se non avete un piano di marmo andrà benissimo una teglia con della carta forno sopra .
  6. Una volta freddate invasatele e non mangiatele xe rischiereste di finirle tutte e addio regalo di natale ajajajjajaja .

 

Mandorle pralinate

 

 

Grazie per essere stati anche oggi con me a leggere la mia ricetta , per dubbi , chiarimenti ,

consigli o pareri vi invito a commentare qua nella sezione apposita  o a scrivermi sulla mia pagina

Facebook una mamma in padella , vi basterà cliccare il nome in blu per essere reindirizzati alla pagina !

Se vi è piaciuto il mio articolo , se vi è stato utile , condividetelo sulle vostre pagine social ,

se vi va di continuare a leggere le mie ricette ,

seguitemi anche sulle mie altre pagine sociali cliccando gli appositi bottoni che troverete in alto e

alla fine di ogni articolo .

A domani con una nuova ricetta !