Crea sito

Focaccia in padella cotto e galbanino

Focaccia in padella cotto e galbanino

Oramai le sto provando in tutti i modi queste deliziose focacce in padella, oggi altro giorno altro ripieno …

poi versione con le patate e per un pochino non vi torturerò più,

anche perché la una volta imparata la base potrete sbizzarrirvi con tutte le combinazioni di ripieno che preferite.

 

 

Rimarrete anche voi stupiti dalla semplicità di questa focaccia , che non ha bisogno di lievitazione né di accendere il forno . D’ora in poi se avrete voglie improvvise di focaccia potrete farvela al volo con questa ricetta 😀

Focaccia in padella cotto e galbanino

Ingredienti :

  • 500 g di farina 00
  • 2 cucchiai d’olio evo
  • 120 g di latte ( io uso granarolo senza grassi )
  • 150 g di acqua
  • 1 bustina di lievito istantaneo pane angeli (quello nella conf gialla)
  • 8 g di sale
  • Per farcire io ho utilizzato 4 fette di cotto e 3 fette spesse di galbanino ma ovviamente potrete farcire la focaccia come preferite .

Focaccia in padella cotto e galbanino

Procedimento :

  1. Mettete nella planetaria o in una coppa la farina , l’olio il lievito e cominciate a impastare col gancio o a mano
  2. aggiungete gradualmente il latte e l’acqua mischiati e impastate per bene
  3. quando l’impasto sarà quasi compatto aggiungete il sale e impastate fino ad ottenere una palla omogenea
  4. Dividete l’impasto in 2 o in 4 se volete usare una padella più piccola o semplicemente fare 2 ripieni e stendeteli in cerchi della stessa dimensione
  5. mettete un filo d’olio nella padella antiaderente e adagiateci sopra il primo cerchio di pasta , metteteci sopra la farcia e richiudete con l’altro disco di pasta
  6. ungete con 1 filo d’olio e mettete a cuocere nel fornello medio  a fiamma bassissima per 8/10 minuti per lato facendo ben attenzione a non farla bruciare , se ne fate 2 usando una padella più piccola sarà più semplice tenere sotto controllo la cottura .
  7. Una volta cotto il primo lato , con l’aiuto di un piatto rigiratela come fareste per la frittata e procedete alla cottura dell’altro lato .
  8. e buon appetito 😀