Crea sito

Il cibo trova sempre coloro che amano cucinare!

cantucci di prato

cantucci di prato

cantucci di prato

Buona sera a tutti , eccomi questa sera con una ricetta della tradizione tosacana ,

i cantucci sono dei biscottini da dopo pasto che si inzuppano nel vin santo , sono bis-cotti ,

quindi cotti 2 volte , il che li rende secchi , ideali per questo utilizzo .

tutti a tavola , oggi ci sono i cantucci di prato , venite a leggere gli ingredienti per

vedere se avete tutto l’occorrente per realizzarli insieme a me !

 

cantucci di prato

cantucci di prato

Ingredienti

  •  200 g di farina
  • 200 g di mandorle tostate
  • 10 g di miele
  • 140 g di zucchero semolato
  • Due uova piccole
  • La punta di un cucchiaino di lievito in polvere (Io uso pane degli angeli)
  • Un pizzico di sale
  • La scorza di un limone

cantucci di prato

cantucci di prato

procedimento :

  1. in una ciotola mettere gli ingredienti secchi : farina , lievito , zucchero , sale e mandorle, mischiare tutto con una forchetta e mettere da parte
  2.  In un’altra ciotola sbattere le uova e aggiungere il miele e la scorza di limone
  3. Unire ingredienti secchi e umidi cercando di creare un composto omogeneo
  4. Se necessario aggiungete qualche cucchiaio di acqua o qualche cucchiaio di vin santo se lo avete
  5. non appena sarete riusciti a creare una palla, avvolgetela nella pellicola e lasciatela riposare per circa mezz’ora
  6. Preriscaldare il forno a 180°
  7. Riprendere l’impasto e dividerlo a metà
  8. Formare due filoncini larghi circa 5 cm
  9.  Adagiate i filoncini ottenuti su una teglia ricoperta con carta forno ben distanti tra loro perché in forno si allargheranno
  10. Lasciar cuocere i filoni per 20 minuti
  11. Estrarre dal forno E lasciare intiepidire
  12. Quando saranno tiepidi  prendete un coltello bello grande e tagliate i biscotti in trasversale per una larghezza di circa 1 cm
  13.  Disponete man mano i biscotti ottenuti sulla leccarda ricoperta con carta forno avendo l’accortezza  di poggiarli dalla parte del taglio
  14. Fate cuocere i cantucci per altri 6/7 minuti
  15.  Sfornate e lasciate raffreddare su una gratella

 

Grazie per essere stati anche oggi con me a leggere la mia ricetta , per dubbi , chiarimenti ,

consigli o pareri vi invito a commentare qua nella sezione apposita  o a scrivermi sulla mia pagina

Facebook una mamma in padella , vi basterà cliccare il nome in blu per essere reindirizzati alla pagina !

Se vi è piaciuto il mio articolo , se vi è stato utile , condividetelo sulle vostre pagine social ,

se vi va di continuare a leggere le mie ricette ,

seguitemi anche sulle mie altre pagine sociali cliccando gli appositi bottoni che troverete in alto e

alla fine di ogni articolo .

A domani con una nuova ricetta !