Tiramisù alla nutella

Una variante golosa del classico tiramisù che non prevede l’utilizzo delle uova e del caffè nella preparazione e che possiamo personalizzare con la crema alla nocciola autoprodotta sia in versione tradizionale che vegan. Il tiramisù è il tipico dolce da portare in tavola durante i pranzi e le cene con amici e parenti. Questa versione saprà conquistare tutti gli ospiti ed è velocissima da realizzare.

Prepariamo il tiramisù alla panna e nutella che possiamo anche personalizzare con scaglie di cioccolato fondente o gocce. Questa ricetta non prevede l’utilizzo del caffè per bagnare i biscotti ma se volete potete procede nella maniera tradizionale.

INGREDIENTI
Biscotti savoiardi
300 ml di panna da montare
20 gr di zucchero a velo
300 gr di nutella
50 gr di Cacao amaro
120 ml di latte

PREPARAZIONE
Montate la panna e lo zucchero a velo con l’aiuto delle fruste elettriche o del robot da cucina
In una ciotola mettete la nutella e, con un cucchiaio di legno, amalgamatela alla panna montata
Fate scaldare il latte in un pentolino: deve essere tiepido e non bollente
Prendete una tortiera dai bordi alti e cominciate a formare gli strati
Bagnate i biscotti savoiardi nel latte e adagiateli sul fondo della tortiera
Versate abbondanti cucchiaiate di crema alla panna e nutella e poi spolverizzate con cacao amaro
Terminate gli strati proseguendo con i savoiardi bagnati nel latte e poi con la crema di panna e nutella fino all’ultimo strato che ricoprirete con cacao amaro
Mettete in frigorifero a rapprendere per un paio d’ore e poi servite in tavola

350 Visite totali, 1 visite odierne

Precedente Frittelle di Miele Successivo Frittelle di Barbabietole

Lascia un commento