Soufflès di formaggio

soufflès di formaggio

Questi soffici e gonfi piatti di formaggio, leggeri come l’aria, sono giustamente chiamati soufflès, malgrado la loro insolita base di zabaione. Vengono serviti sopra una ricca crema di formaggio, la fondue.

Ingredienti per 4 persone:
4 uova,
100 ml di vino bianco secco,
sale e pepe macinato,
100 g di parmigiano grattugiato,
Per la fondue:
200 ml di doppia panna,
100 g di formaggio gruviera grattugiato,
Per servire:
erba cipollina tritata,
formaggio parmigiano grattugiato.

Mettete i tuorli e il vino in una bacinella sopra una pentola di acqua che bolle piano, cioè a bagnomaria e sbattete. Togliete la bacinella appena il composto inizia a rapprendersi e sbattete finchè non è freddo. In un’altra bacinella, montate i bianchi. Incorporate gli albumi con i tuorli e aggiungete sale e pepe. Fate bollire la panna in una pentola e aggiungete il Gruviera mescolando finchè non si è sciolto. Versate in 4 ciotole da forno. Usando 2 cucchiai, formate con il composto di uova delle polpette, quenelles e appoggiatele sopra la fondue. Cospargete le polpette con il formaggio grattugiato. Cuocete nel forno a 180°C per 10 minuti o finchè i soufflès non sono gonfi e dorati. Serviteli subito, spolverizzate con l’erba cipollina e portate a tavola il Parmigiano grattugiato a parte.

Logo Design by FlamingText.com

Logo Design by FlamingText.com

 740 total views,  1 views today

Precedente Semifreddo al torrone e salsa gianduia Successivo Crepes al Roquefort

Lascia un commento