Ricette Vegetariane: Ratatouille di verdure

verdure

Ingredienti:
• 2 zucchine grandi
• 1-2 melanzane lunghe e strette
• 2 cipolle rosse
• 4 pomodori San Marzano
• 1 spicchio di aglio tritato
• 1 cipolla bianca tritata
• 1 peperone rosso a cubetti piccoli
• 200 g di passata di pomodoro
• olio di oliva q.b.
• aneto fresco tritato q.b. (facoltativo)
• sale q.b.
• pepe q.b.

Per realizzare questo scenografico piatto, comincia preparando il sughetto di base: in una casseruola posta su fuoco basso fai imbiondire in poco olio la cipolla bianca tritata e il peperone rosso a cubetti piccoli. Dopo 10 minuti unisci la passata di pomodoro, lo spicchio di aglio tritato, aggiusta di sale e pepe e prosegui la cottura per altri 15 minuti. Nel frattempo prepara le verdure: lava e monda con cura le zucchine, le melanzane e i pomodori San Marzano, pela le cipolle rosse e riduci tutte le verdure a rondelle spesse circa 3 millimetri. Quando il sughetto di pomodoro sarà pronto, spargilo sul fondo di una pirofila da forno, e disponi le rondelle di verdure in righe ordinate, alternandole e sovrapponendole fra loro. Condisci il tutto con un filo di olio e un po’ di sale e pepe macinato, copri le verdure con un foglio di carta da forno in modo che non brucino e trasferisci la pirofila in forno preriscaldato in modalità statica a 180 °C, lasciando cuocere la ratatouille per circa 45-50 minuti, dopodichè togli la carta da forno e prosegui la cottura per altri 15 minuti. Se hai tempo però, ti consiglio di cuocere il tutto ad una temperatura di 150-160 °C per circa 2 ore e terminare la cottura senza il foglio di carta da forno per 30 minuti circa, in questo modo non rischierai di avere il fondo un po’ bruciacchiato dall’alta temperatura del forno e le verdure rimarranno morbide e succose. Una volta cotta, lascia riposare la ratatouille per 5 minuti prima di servirla in tavola, se vuoi, cospargendola con un pochino di aneto fresco tritato.

firma Lella

3,374 Visite totali, 1 visite odierne

Precedente Primi piatti: Insalata di farfalle ai carciofini Successivo Ricette dai Blog Amici: Orme dell'Anima...Golosamente blog- MaschereDiCarnevale: PULCINELLA

Lascia un commento