Ricette Vegetariane: Polpettine di piselli

Ingredienti:
200 g di piselli; 2 uova; 100 g di pane raffermo; 50 g di Parmigiano grattugiato; 100 g di ricotta; Pangrattato q.b.; Prezzemolo tritato q.b.; Latte q.b.; Olio extravergine d’oliva q.b.; Sale q.b.; Pepe q.b.

Contorno sfizioso, finger food stuzzicante per un aperitivo o per il buffet di una festa, ma anche per aggiungere un tocco di originalità al vostro pic-nic: le polpettine di piselli, cotte al forno, sono un’idea davvero gustosa, adatta per tutte le occasioni e per tutti i gusti, anche per chi è vegetariano.

Preparazione:
Per prima cosa, sgranate i piselli e fateli lessare in acqua salata per circa 15 minuti. Una volta cotti, scolateli bene e passateli velocemente al mixer, in modo da ottenere un crema non troppo liscia, ma piuttosto grumosa.

Mentre i piselli stanno cuocendo, mettete i pezzi di pane raffermo ad ammorbidirsi in una ciotola con del latte e, dopo una decina di minuti, scolateli e strizzateli. Unitevi la crema di piselli, il Parmigiano grattugiato, una manciata di prezzemolo tritato, un paio di cucchiai di olio, un pizzico di sale e una spolverata di pepe.

Scolate con cura la ricotta, in modo da farne fuoriuscire tutta l’acqua in eccesso e unite anch’essa. In una scodella a parte sbattete le uova e aggiungetele agli altri ingredienti. Mescolate ora bene il tutto, in modo da ottenere un composto perfettamente omogeneo.

Formate quindi delle palline con le mani e passatele nel pangrattato. In una pirofila su cui avrete versato un filo d’olio disponete le polpettine e irroratele con un altro filo d’olio. Tenete in forno a 200°C per 15 minuti circa, girandole almeno una volta durante la cottura in modo che cuociano uniformemente.

Accorgimenti:
Se, una volta mescolati tutti gli ingredienti, vi rendete conto che il vostro composto è troppo liquido, aggiungetevi un cucchiaio di pangrattato. Se, al contrario, è troppo asciutto, versatevi una tazzina di latte.

Idee e varianti:
Per donare a queste deliziose polpettine di piselli un sapore più deciso, potete sostituire alla ricotta vaccina della gustosa ricotta di pecora.
fonte:http://www.ricettaidea.it/

firma Lella 1

531 Visite totali, 1 visite odierne

Precedente Secondi piatti di carne: Bistecchine Marinate Successivo Pizze, Focacce e Bruschette: Farinata Bianca

Lascia un commento