Ricette dai Blog Amici: NON SPRECARE- Canederli con il pane raffermo avanzato

primi-canederli-di-casa-1

Ottimi anche come piatto unico accompagnato dalle verdure, i canerderli con pane avanzato sono semplici e veloci da preparare: ecco la ricetta

Ingredienti (per 4 persone)
250 gr di pane raffermo
Latte (quanto basta)
1/2 spicchio di aglio
1 uovo intero
1 cucchiaio raso di prezzemolo
3 cucchiai di grana padano, o altro formaggio grattugiato
Sale e pepe (quanto basta)

Preparazione
– Bagnate il pane con il latte, e lasciatelo in frigorifero tutta la notte;
– Al mattino strizzate bene il pane, aggiungete il formaggio, il sale, il pepe, l’aglio tagliato a pezzi piccolissimi e mescolate;
– Sbattete leggermente un uovo intero e aggiungetelo all’impasto, sempre mescolando. Secondo il vostro gusto, aggiungete anche un cucchiaino di farina;
– Portate l’acqua ad ebollizione, ben salata, e con l’aiuto di due cucchiai versate l’impasto formando degli gnocchi;
– Quando i canederli salgono a galla vuol dire che sono cotti: servite con salvia e burro. In alternativa fateli cuocere nel brodo vegetale.

Fonte: http://www.nonsprecare.it/

Logo Design by FlamingText.com

467 Visite totali, 1 visite odierne

Precedente Pillole di Salute: Rimedi contro l’ipertensione Successivo Dolci: Torta fredda allo yogurt

Lascia un commento