Crepes al Roquefort

Crepes al Roquefort

Origine: Europa-Francia
Difficolta’: media
Preparazione: 35 minuti più il tempo di riposo
Cottura: 30 minuti

Ingredienti:
180 g di farina tipo “00”,
2 uova,
1 tuorlo,
3 cucchiai di birra chiara,
20 g di burro,
2 cucchiai di grana grattugiato,
sale.

Preparate le crepes: stemperate in una terrina la farina, sgusciatevi le uova, aggiungete il tuorlo e mescolate con una frusta, versando a filo la birra. Con la frusta sbattete la preparazione fino a ottenere una pastella fluida e senza grumi, insaporite con un pizzico di sale e lasciate riposare per almeno 30 minuti. Trascorso il tempo di riposo, fate sciogliere, in una padella antiaderente di circa 20 cm di diametro, pochissimo burro e versatevi qualche cucchiaiata della pastella, quanto basta per ricoprirne il fondo, roteate la padella per distribuire uniformemente l’impasto e cuocete rapidamente le crepe su entrambi i lati. Procedete allo stesso modo fino a esaurire tutta la pastella, avendo cura di tenere in caldo le crepes già pronte su un piatto che sistemerete sopra una pentola di acqua bollente. Tenendone da parte una fetta di circa 40 g, lavorate in una ciotola il rimanente Roquefort, ridotto a pezzettini, con la panna, fino ad ottenere un composto omogeneo e soffice. Con la farcia ottenuta, spalmate una a una le crepes, quindi arrotolatele ripiegando le estremità verso l’interno e rigirate su se stessi i fagottini rettangolari così ottenuti. Allineate le crepes in una teglia imburrata; spolverizzatele con il grana grattugiato e passatele per circa 10 minuti sotto il grill del forno, a calore moderato, finchè non avranno assunto un bel colore dorato. Sfornate le crepes e distribuitele subito nei piatti, guarnendo con bastoncini e cubetti di Roquefort ricavati dalla fetta conservata.

Fonte: http://blog.giallozafferano.it/cucinandoconliala/ricette-dal-mondo-crepes-al-roquefort/

nome lella che si scrive da solo

 836 total views,  1 views today

Precedente Soufflès di formaggio Successivo Ricette Vegetariane: Terrina di verdure dolci

Lascia un commento