CROSTATA ALLA RICOTTA E FRAGOLE

CROSTATA ALLA RICOTTA E FRAGOLE

La crostata alla ricotta e fragole è davvero molto invitante, con un cuore morbido e cremoso alla ricotta, ottimo e delizioso l’abbinamento con le fragole che la rendono ancora più  golosa  e in più e’ semplice da fare ed e’ perfetta da servire come dessert dopo i pasti  o per la merenda !

CROSTATA ALLA RICOTTA E FRAGOLE

 

INGREDIENTI : 

per la frolla

  • 300 g. di farina
  • 1 uovo
  • 120 g. di zucchero
  • 150 g. di burro
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina

per la farcia

  • 400 g. di ricotta fresca
  • 170 di zucchero
  • 4 uova
  • aroma vaniglia
  • 50 g. fecola di patate o maizena
  • fragole per decorare a piacimento
  • farina di pistacchio  (ho usato Bacco)

PROCEDIMENTO :

  • Prima di tutto preparate la pasta frolla, lavorate lo  zucchero e  il burro fino a ottenere una crema, aggiungete la farina, le uova, la vanillina, l’aroma e il lievito, impastate bene e velocemente fino a ottenere un panetto liscio e omogeneo poi mettetelo  in frigo avvolto da pellicola per 30 minuti..(potete raddoppiare le dosi se desiderate farne di più).
  • Ora preparate la farcia, aiutandovi con uno sbattitore elettrico amalgamate bene la ricotta con lo zucchero, in un altra ciotola montate le uova fino a renderle belle spumose e unitele alla ricotta, ora aggiungete pian piano la fecola e  l’aroma alla vaniglia, fino a a ottenere un composto cremoso e omogeneo !
  •  Consiglio : se lo desiderate potete  anche mischiare qualche pezzo di fragola nel composto!
    Ora riprendete la pasta frolla tiratela con il mattarello e posizionatela in uno stampo per crostata cm. 22-24 (precedentemente imburrato e infarinato).
  • Ricoprite bene lo stampo, fate bene i bordi e versate dentro il composto di ricotta , lavate accuratamente le fragole , tagliatele a fettine e disponetele sopra il dolce come meglio preferite,(io ho anche decorato con fiorellini di pasta frolla) .
  • Infornate a 160 gradi per 40 minuti circa a forno statico, una volta cotta fatela raffreddare bene e mettetela in frigo almeno due ore, (io di solito la faccio sempre la sera prima e la lascio tutta la notte in frigo per farla rassodare bene) spolveratela con farina di  pistacchio..e buon appetito a tutti !

Se questa ricetta vi è piaciuta continuate a seguirmi e se vi va mettete mi piace sulla mia pagina Facebook L’angolo di Cristy

Cliccate qua per tornare alla HOMEPAGE del blog !

CROSTATA ALLA RICOTTA E FRAGOLE

 

 

Precedente PASTA RISOTTATA CON SALSICCIA CASARECCIA CLAI Successivo MUFFIN AL COCCO CON FRAGOLE GOLOSISSIMI