Crea sito

CROSTATA AL PISTACCHIO CREMOSA CON RICOTTA

CROSTATA AL PISTACCHIO

La crostata al pistacchio e’ buonissima, friabile e con un ripieno al pistacchio davvero golosissimo, semplice da fare e ottima da servire ai vostri ospiti come dessert !

CROSTATA AL PISTACCHIO

CROSTATA AL PISTACCHIO

PER LA PASTA FROLLA :

  • 500 g. di farina 00
  • 1 bustina di vanillina
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • 150 g. di zucchero
  • 2 uova
  • 300 di burro (io ho usato Lurpak)
  • scorza di un limone bio

PER IL RIPIENO :

  • 300 g. di ricotta
  • 2 uova
  • 90 g. crema di pistacchio (io ho usato Bacco)
  • 80 g. di zucchero
  • 50 g. di  cioccolato di pistacchio
  • 1 bustina di vanillina

PROCEDIMENTO :

  • Lavorate bene per prima cosa lo zucchero con il burro freddo tagliato a pezzetti, aggiungete la farina, le uova, la vanillina e l’aroma e impastate bene e velocemente fino a ottenere un panetto liscio e omogeneo.
  • Avvolgete poi la pasta frolla con della pellicola trasparente e riponetela in figo per 30 minuti per farlo rassodare bene .
  • Nel frattempo preparate la farcia con la ricotta, versate la ricotta in una ciotola larga e capiente, unite la crema di pisstacchio,  lo zucchero, 2 uova e la vanillina.
  • Amalgamate bene con un cucchiaio sino a ottenere una crema, come ultimo passaggio unite il cioccolato di pistacchio a pezzetti !
  • Ora riprendete la pasta frolla, stendete un piano di lavoro pulito e stendetela con una mattarello poi arrotolatela nel mattarello.
  • rendete uno stampo per crostata da 22-24 cm. srotolata sopra la pasta frolla, togliete la pasta in eccesso e mettetela da parte per fare successivamente le striscioline.
  • Prendete la farcia di ricotta e  pistacchio, versatela sopra la base di frolla e livellatela bene con una spatolina.
  • Create le striscioline con un rotella dentellata e posizionatele a incrocio sopra la crostata.
  • Ora infornatela a 180° per 40-45 minuti circa sino a che la superficie è bella dorata.
  • Fatela raffreddare bene prima di toglierla dallo stampo, riponetela poi un oretta in frigo per fare rassodare bene la farcia.
  • Spolveratela infine con dell’abbondante zucchero a velo e buon appetito !

Se questa ricetta vi è piaciuta continuate a seguirmi e se vi va mettete mi piace sulla mia pagina Facebook L’angolo di Cristy

Clicca qua per tornare alla Home

CROSTATA AL PISTACCHIO

(Visited 1.264 times, 1 visits today)