Crea sito

CIAMBELLINE AL VINO BIANCO ANCHE BIMBY

CIAMBELLINE AL VINO BIANCO

Facilissime e veloci da fare queste ciambelline, croccanti friabili e  davvero buonissime, ottime sia per la prima colazione che per la merenda accompagnate da un buon tè caldo !

CIAMBELLINE AL VINO BIANCO

INGREDIENTI :

  • 1 pizzico di sale
  • 400 g. di farina 00
  • 100 ml. di vino bianco
  • 200 g. di zucchero semolato
  • 100 ml. di olio di semi di mais
  • 1/2 bustina di lievito per dolci

PROCEDIMENTO CLASSICO :

  • In una terrina larga e capiente dai bordi alti,  versate l’olio, il vino, aggiungete lo zucchero e unite pian piano la farina, amalgamate tutto molto bene con una spatolina, continuate poi a lavorare il composto con le mani come per fare la pasta frolla.
  • Spolverate un piano di lavoro pulito, lavorate il composto e ottenete una palla liscia e compatta, dividete il composto in palline grandi come una noce circa facendole tutte uguali, formate con ognuna di esse dei cilindri lunghi poi uniteli formando le ciambelline, passateli nello zucchero semolato e disponeteli nella leccarda del forno rivestita di carta forno distanziandoli un po’ tra loro.
  • Infornateli in forno preriscaldato in modalità statico a 200° per 10-15 minuti circa, una volta cotti fateli raffreddare bene e conservateli sotto una campana di vetro per 3-4 giorni circa.

PROCEDIMENTO CON IL BIMBY :

  • Versate nel boccale del Bimby lo zucchero e polverizzatelo per 10 secondi a velocità 7, unite poi tutti gli altri ingredienti e impastate in modalità Spiga per 1 minuto, togliete il composto dal boccale del Bimby e compattatelo con le mani, fatelo riposare qualche minuto in frigo
  • Dividete il composto in palline grandi come una noce circa facendole tutte uguali, formate con ognuna di esse dei cilindri lunghi poi uniteli formando le ciambelline, passatele nello zucchero semolato e disponeteei nella leccarda del forno rivestita di carta forno distanziandole un po’ tra loro.
  • Infornatele in forno preriscaldato in modalità statico a 200° per 10-15 minuti circa, una volta cotte fateli raffreddare bene e conservatele sotto una campana di vetro per 3-4 giorni circa.

Se questa ricetta vi è piaciuta continuate a seguirmi e se vi va mettete mi piace sulla mia pagina Facebook L’angolo di Cristy  clicca qua per tornare alla HOMEPAGE del blog !

(Visited 924 times, 1 visits today)