BISCOTTI ARROTOLATI ALLA NUTELLA FACILI CON E SENZA BURRO

BISCOTTI ARROTOLATI ALLA NUTELLA

I biscotti arrotolati alla nutella sono facili da fare e golosissimi, nella descrizione troverete la ricetta per realizzare la pasta frolla  per questi biscotti con e senza burro, ottimi da consumare per la prima colazione o la merenda !

BISCOTTI ARROTOLATI ALLA NUTELLA

BISCOTTI ARROTOLATI ALLA NUTELLA

INGREDIENTI :

  • 175 g. di farina 00
  • 50 g. di fecola di patate o maizena
  • 100 g. di zucchero
  • 2 uova
  • 100 g. di burro
  • scorza di 1 limone
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • Nutella o crema di nocciole q.b.
  • nutella q.b.

FROLLA SENZA BURRO :

  • 250 g. di farina 00
  • 1 uovo
  • 90 g. di zucchero
  • scorza di un limone bio
  • 90 g. di olio extra vergine d’oliva o margarina
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci vaniglinato
  • 1 pizzico di sale

PROCEDIMENTO :

  • Versate in una ciotola la farina, unite le uova, lo zucchero, il lievito, la vanillina, la scorza, la fecola e il burro e lavorate tutto velocemente sino a ottenere una palla morbida e compatta.
  • Avvolgete la palla con la pellicola trasparente e riponetela in frigo per un oretta per farla rassodare bene.
  • Se decidete di farla senza burro unite in una terrina l’uovo, l’olio, la scorza del limone, lo zucchero, il lievito e il sale e mischiate con un cucchiaio.
  • Aggiungete ora la farina e impastate velocemente con le mani fino a ottenere una palla morbida e compatta avvolgetela nella pellicola e fatela rassodare in frigo.
  • Appena la frolla è soda toglietela dal frigo, stendetele su due fogli di carta forno ottenendo un rettangolo, spalmate sopra il rettangolo della nutella o la crema di nocciole che preferite, avendo cura di lasciare un po’ i bordi liberi ! (se lo preferite potete usare anche della marmellata).
  • Con l’aiuto della carta forno ora formate un rotolo, stringetelo bene e fatelo rassodare in frigo per un altra mezz’oretta !
  • Passata la mezz’ora infornatelo a 180° per 30 minuti circa, controllando ogni tanto che non si bruci la superficie, da forno a forno a volte i tempi di cottura possono cambiare.
  • Una volta cotto fatelo raffreddare bene, spolveratelo con dello zucchero a velo e tagliatelo a fette, vedrete è davvero buonissimo, ottimo accompagnato da un buon te’ e rimane ottimo per giorni !

Se questa ricetta vi è piaciuta continuate a seguirmi e se vi va mettete mi piace sulla mia pagina Facebook L’angolo di Cristy

Clicca qua per tornare alla Home
BISCOTTI ARROTOLATI ALLA NUTELLA

Precedente PIZZA VELOCE IN PADELLA CON MOZZARELLA E WURSTEL Successivo PANCAKE ALLO SCIROPPO DI RISO SENZA LATTOSIO