Crea sito

Lasagne zucchine e stracchino

lasagne zucchine e stracchinoUna variante leggera e delicata delle lasagne tradizionali: queste lasagne zucchine e stracchino sono ideali per chi cerca qualcosa di non troppo pesante senza però rinunciare al gusto!

A casa abbiamo sfruttato la preparazione delle lasagne zucchine e stracchino come momento per fare qualcosa tutti insieme divertendoci, per cui ognuno aveva il suo compito nella catena di montaggio, compresi i due piccolini di casa! Il risultato è stato un pomeriggio divertente, durante il quale abbiamo preparato taaante lasagne (che si possono tranquillamente congelare).

Se volete rendere la preparazione ancora più veloce, potete utilizzare la besciamella già pronta ma, visto che questo è un blog di cucina, fate finta di non aver letto niente! 🙂

Print Recipe
Lasagne zucchine e stracchino
Piatto Primi
Cucina Italian
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Per la besciamella
Piatto Primi
Cucina Italian
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Per la besciamella
Istruzioni
  1. Iniziate la preparazione delle lasagne zucchine e stracchino lavando e grattugiando le zucchine. Tagliate a dadini la mozzarella.
  2. Prendete una teglia, rivestitela con carta forno e adagiate sul fondo un primo strato di lasagne. Aggiungete un terzo delle zucchine, qualche pezzetto di stracchino e circa un terzo di mozzarella. Salate leggermente, completate con una spolverata di parmigiano e coprite con uno strato di lasagne. Create allo stesso modo altri due strati di lasagne zucchine e stracchino.
  3. A questo punto, non resta che preparare la besciamella. In un pentolino, fate sciogliere il burro. Poi aggiungete la farina e mescolate. Aggiungete il latte e continuate a cuocere mescolando fino a quando la besciamella non si sarà addensata. A questo punto, potete spalmarla come ultimo strato sulle lasagne zucchine e stracchino. Completate con un'ultima spolverata di parmigiano e poi infornate a 180° per circa 20 minuti, o comunque fino a quando la superficie non sarà bella dorata e croccante.

Se vi è piaciuta questa ricetta, cliccate Mi piace sulla nostra pagina Facebook Tutta colpa di Masterchef per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità che sforna la nostra cucina!