Crea sito

Cheesecake light alla banana

cheesecake light alla bananaUna torta light, ma buonissima. Facilissima da preparare, ma ricca di gusto. Provate la cheesecake light alla banana senza sensi di colpa!

Ho trovato per caso in un vecchio libro di ricette di mia mamma la ricetta di questa cheesecake light alla banana e ho subito deciso di provarla. Leggera, perché preparata con la ricotta, ma non per questo meno buona. Perfetta anche per chi è a dieta ma vuole concedersi qualcosa di buono! E poi è davvero velocissima da preparare, bastano tre soli passaggi.

Ingredienti:

  • 250 gr di biscotti tipo Digestive
  • 60 gr di olio
  • 4 banane mature
  • la buccia di mezzo limone grattugiata
  • il succo di mezzo limone
  • 75 gr di zucchero
  • 30 gr di cocco disidratato
  • 440 gr di ricotta
  • qb cioccolato fondente e fettine di banana per la decorazione

Iniziate la preparazione della cheesecake light alla banana dalla base di biscotti. Spezzettate i biscotti in un mixer e poi tritateli finemente. Aggiungete l’olio e mescolate bene per ottenere un composto omogeneo. Foderate il fondo di una tortiera da 26 cm con un foglio di carta forno e poi versateci il composto di biscotti. Premete bene con il dorso del cucchiaio per livellare e compattare bene, poi mettete in frigo.

Passate quindi a preparare la crema per la cheesecake light alla banana. Frullate le banane e poi versatele insieme a tutti gli altri ingredienti in una ciotola. Mescolate bene per ottenere un composto omogeneo. Riprendete la base dal frigo e versateci sopra la crema alla ricotta e banana. Decorate a piacere con le fettine di banana e un po’ di cioccolato fondente fatto sciogliere a bagnomaria. Se preferite, potete anche grattugiarlo sopra la torta. Se, poi, volete rendere la torta più golosa ma meno leggera, potete sempre decorarla con la panna montata!

Conservate la cheesecake light alla banana in frigo per qualche ora prima di servirla. Per sformarla, passate la lama di un coltello lungo il bordo, poi aprite lo stampo e fate scorrere la torta sul piatto da portata aiutandovi con la carta forno. Per togliere anche quest’ultima, potete sollevare leggermente la torta con una paletta e strappare la carta piano piano oppure, se preferite non rischiare, potete semplicemente ritagliarla lungo il bordo della torta.

Buon appetito con questa buonissima e leggerissima cheesecake light alla banana!

Se vi è piaciuta questa ricetta, cliccate Mi piace sulla nostra pagina Facebook Tutta colpa di Masterchef per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità che sforna la nostra cucina!