Crea sito

Pizza corona con foto passo passo

pizza coronaQuesta pizza corona è perfetta per cambiare forma alla classica pizza fatta in casa, mantenendo comunque tutta la sua bontà!

A casa nostra ormai prepariamo la pizza una volta alla settimana e mi piace provare a sperimentare sempre cose nuove! Così, dopo la piadina pizza, la pizza con farina integrale e la pizza fritta, è la volta della pizza corona!

Visto che è supercollaudato, ho usato l’impasto per la pizza fatta in casa anche per la pizza corona.

Ingredienti per 4-5 persone:

  • Farina 0 o 00 1 kg
  • Lievito di birra 3g
  • Acqua 500ml
  • Sale 25 g
  • Olio 15 ml

CollagepizzacoronaIl procedimento per creare la pizza corona è semplice. Per prima cosa, preparate le palline come per la pizza fatta in casa, seguendo le istruzioni riportate nell’articolo.
Stendere la pizza dandole una forma circolare e poipoggiarla su un foglio di carta forno.
Fare delle incisioni nella parte centrale in modo da creare 8 triangolini di pasta e lasciare invece intatta tutta la parte esterna, come nella foto.

Condire solo la parte esterna della pizza corona con passato di pomodoro, mozzarella e prosciutto cotto (volendo si può optare per qualsiasi altro condimento) lasciando un po’ di bordino libero.

 

 

Infine, ripiegare le punte dei triangolini verso il bordo esterno. Appoggiarli sopra al condimento e fissare le punte sotto il bordo esterno, per impedire ai triangolini di riaprirsi. In questo modo la base è passata dall’essere tonda all’avere una forma a stella o corona, come si vede nella foto.

 

A questo punto la pizza corona è pronta per essere infornata. Spostata con la sua carta forno su un vassoio e cuocere in forno riscaldato a 220°.
Cuocere la pizza corona per 30 minuti, girandola a metà cottura. E’ da tenere presente che la temperatura e il tempo di cottura sono indicativi, visto che da forno a forno ci possono essere grandi differenze. Sarà la vostra conoscenza del vostro forno a suggerirvi come meglio regolarvi.

Alla fine la pizza corona si è rivelata molto buona, quindi mi ha stimolato a provare nei prossimi giorni a dare nuove forme alla classica pizza!

Se vi è piaciuta questa ricetta, cliccate Mi piace sulla nostra pagina Facebook Tutta colpa di Masterchef per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità che sforna la nostra cucina!

 

Salva

Salva