TRECCIA DOLCE CON SALSA DI CILIEGIE

Questa treccia dolce con salsa di ciliegie è fatta con il lievito madre, tutti i lievitata danno grande soddisfazione anche se i tempi sono lunghi alla fine il risultato ripaga le ore di attesa.

Un dolce buonissimo, mi piacciono molto le ricette di Sara Papa e ho provato questa… la mia in versione treccia poichè non avevo lo stampo adatto ma come si dice il risultato è quello che conta.
treccia-dolce


Ingredienti:

Farina 1 kg ( nella ricetta originale che ho qui ho riportato non specifica che tipo di farina ma  solo il quantitativo io ho usato una manitoba forte) La Papa ovviamente usa solo la Petra come si vede nei suoi video.

Lievito madre 200 g

Acqua  350 g

Tuorli d’uovo 200 g

Zucchero 200 g

Burro  150 g

1 Bacca di vaniglia di Thaiti (io ho usato una comune bacca di vaniglia)

Buccia di arancia grattugiata  3 g

PER LUCIDARE

3 Tuorli

3 cucchiaini  di latte

PROCEDIMENTO:

Versate nell’impastatrice e lavorate i seguenti ingredienti:la farina,il lievito,l’acqua,i tuorli,i semi della bacca di vaniglia e infine mentre l’impastatrice è in funzione aggiungete gradualmente lo zucchero ed il burro ammorbidito,potete sostituire il lievito madre con 25 g di lievito compresso.

Lasciate lavorare la macchina per 15 minuti fin quando l’impasto risulterà liscio.

Versate l’impasto ottenuto in un contenitore e lasciatelo lievitare per 12 ore fino al raddoppio del volume.

Trascorso il tempo riprendete l’impasto e rovesciatelo sul piano da lavoro poi dividetelo in tre pezzature dello stesso peso.

Dividete la prima pezzatura in tre parti uguali e formate con un primo pezzo un filoncino; con l’aiuto di un mattarello appiattite il filoncino farcitelo con la salsa di ciliegie e richiudetelo saldando le estremità.Fate la stessa cosa con gli altri due pezzi di pasta rimasti.Mettete l’impasto intrecciato in uno stampo da plumcake da 28 cm rivestito con carta forno e lasciatelo lievitare fino a triplicare il suo volume iniziale. Ripetete la stessa operazione con gli altri pezzi restanti dell’impasto iniziale.Con un pennello lucidate l’impasto lievitato con i tuorli e il latte poi infornate le trecce a 160°C per 1 ora circa.

 

Se le brioches dopo 40 minuti di cottura risultassero troppo colorate, copritele con carta stagnola.
Nota aggiuntiva.
Dividendo in tre parti le pezzature si ottengono tre pezzi e da ciascuno si ottengono tre filoncini che vengono farciti e intrecciati formando appunto la treccia come da foto.

Per la salsa di ciliegie.

Ingredienti

300 g Ciliegie

120 g  Zucchero

10 Cl Acqua

1 Bicchierino Kirsch

 

Procedimento :
Snocciolate le ciliegie, mettetele in una piccola casseruola, aggiungete lo zucchero, l’acqua e cuocete con coperchio a fuoco moderato. Sgocciolate le ciliegie e passatele al mulinetto poi fate ridurre a fuoco basso il succo di cottura.Una volta raffreddato unite il sugo di cottura alle ciliegie passate. Diluite il tutto con  un bicchierino di kirsch, mescolate e servite questa salsa con il gelato alla crema o con la panna cotta. Oppure usatela come farcia per una torta ( nel mio caso  la treccia.)
Se ti piace il mio blog e vuoi rimanere aggiornato con le prossime ricette puoi cliccare mi piace sulla mia pagina di Facebook o iscriverti alla mia newsletter.
Grazie per la visita!

(Visited 630 times, 1 visits today)

1 commento su “TRECCIA DOLCE CON SALSA DI CILIEGIE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.