Sfoglia di rose

Sfoglia di rose… perchè l’idea di partenza era quella di formare una bella rosa con tanti petali aperti, cosa non semplice da realizzare.
Volevo creare l’effetto petalo, ma della serie…ritenta sarai più fortunata, mi toccherà riprovare.
Tuttavia, il risultato finale si avvicina  un pò all’idea iniziale e quindi non posso lamentarmi.
Per creare l’effetto pseudo rosa, vi occorre della pasta sfoglia, volendo potete usare la ricetta che preferite.

Sfoglia di rosa farcita1

Sfoglia di rose

Ingredienti

1 Panetto di pasta sfoglia ricetta
1 confezione di provola affumicata
150 g di speck

Procedimento:

Preparate la pasta sfoglia seguendo la ricetta che preferite.
Stendete il panetto di sfoglia e formate dei quadrati di media grandezza, se volte potete aiutarvi con il coppa pasta quadrato.
Una volta ottenuto i quadrati, tagliate ciascun quadrato a striscioline senza però separare le strisce ottenute tra loro.
Stendete su ogni quadrato una fettina di speck in modo da coprire tutto lo spazio e qualche fettina sottile di provola.
A questo punto molto delicatamente, arrotolate il quadrato su se stesso non importa se le striscioline si aprono, una volta arrotolato il quadrato chiudete le due estremità.
Poggiate ogni singola rosa in una teglia foderata con carta forno ben distanziate tra loro.
Infornate a 170° per circa 15 minuti e sfornate. Lasciate intiepidire un pò e servite le vostre rose.
Questa è la mia rosa. Se volete creare un centrotavola da mangiare, usare una piccola pagnotta di pane come base, prendete degli stuzzicadenti e infilateli alla base delle rose poi inseriteli sulla pagnotta procedete fino a coprirla tutta. L’effetto è molto bello, perchè sembrerà un cestino di rose.

Sfoglia di rosa farcita1

Se ti piace il mio blog e vuoi rimanere aggiornato con le prossime ricette puoi cliccare mi piace sulla mia pagina di Facebook o iscriverti alla mia newsletter.
Ti aspetto nel Forum di Cookaround
Grazie per la visita!

(Visited 796 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.