Crea sito

Risotto zucca e pancetta

risotto zucca e pancettaUn piatto delicato e saporito questo risotto zucca e pancetta.
Ho trovato in rete questa ricetta e l’ho provata per il “Cucinare Insieme”  di Halloween,  vi posto  di  seguito  ingredienti e  procedimento.

Ingredienti:
320 gr di riso
1 patata piccola
1 carota
1 gambo di sedano
Una manciata abbondante di spinaci
2 cipolle piccole
320 gr di zucca
Foglie di salvia
Mezzo bicchiere di vino bianco
Una noce di burro
Tre cucchiai di grana grattugiato
100 gr di pancetta affumicata
Olio extra vergine d’oliva
Sale
Pepe

Procedimento:
Inizialmente è necessario preparare il brodo vegetale che servirà a cuocere il riso. Lavate e mondate la carota, il sedano, la cipolla, la patata, gli spinaci e i pomodorini. In una grande pentola, ponete gli ortaggi interi e ricopriteli con dell’acqua salata. Mettete sul fornello e fate cuocere per circa un paio d’ore a fuoco lento. Poi filtratelo ma non lasciatelo raffreddare. Se non avete molto tempo a disposizione, un comune dado da brodo sciolto in acqua andrà bene.

Private la zucca dei semi e tagliatela a dadini. Tagliate anche la pancetta nella forma che preferite, a dadini o a listarelle.
In un tagliere a parte, tritate finemente la cipolla e la salvia e mettete questi due ultimi ingredienti in una casseruola con dell’olio. Fate soffriggere leggermente e poi unite anche la pancetta. Fate rosolare fino a quando la pancetta diventa croccante e poi aggiungete i dadini di zucca, mescolando di tanto in tanto. In ultimo unite le foglie di spinaci, se sono di vostro gradimento, per arricchire il sapore e il colore di questo piatto. Dopo circa 4 minuti, aggiungete il riso e fatelo tostare. È molto importante che in questo procedimento mescoliate sempre con un cucchiaio di legno, poiché il riso potrebbe attaccarsi sul fondo o ai bordi della pentola.

Tostato il riso, bagnatelo con il vino bianco. Una volta evaporato tutto il vino, continuate la cottura del riso come un classico risotto.
Inglobate quindi nella casseruola, un mestolo di brodo caldo, e mescolate fino a quando questo non sia assorbito completamente dal riso.
Procedete così, aggiungendo il brodo a poco a poco. In ultimo, regolate di sale e spolverizzate con del pepe.
Togliete ora il risotto dal fuoco, aggiungete il grana e il burro per mantecare.
Mescolate bene e poi disponete un mestolo su di un piatto da portata. Decorate con delle foglioline di salvia e servite caldo.

 

 

(Visited 1.876 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.