Panettone classico con il bimby

La ricetta del panettone classico con il bimby non l’avevo ancora provata,ogni anno preparo il pandoro il mio prefertito,ma quest’anno per accontentare mio marito ho fatto il primo esperimento con il panettone classico con il bimby .

La ricetta del panettone per quanto elaborata da grandi soddisfazioni.

Il risultato è soddisfacente e trattandosi del primissimo panettone classico  non posso lamentarmi ha ha ha.

Bando alle chiacchiere e passiamo alla ricetta che ho trovato sul sito pourfemme.it

 

Ingredienti:

 

350 g di farina forte

110 g di burro

100 g di zucchero

1 uovo intero

2 tuorli

80 g di uvetta

80 g di canditi

50 g arancia candita

200 g  di latte

1 cubetto di lievito di birra (io ne ho usato meno e ho allungato i tempi di lievitazione)

limoni  1 grande e due piccoli

sale 1 pizzico

 Procedimento

La prima cosa da fare è mettere in ammollo l’uvetta in un poco d’ acqua per dieci minuti.

Versate nel boccale lo zucchero e la scorza di limone e impostate la velocità turbo per 30 secondi.

Aggiungete ora il burro che avrete precedentemente lasciato ammorbidire a temperatura ambiente e impostate la velocità 6 per 20 sec.

Sciogliete il lievito nel latte leggermente  intiepidito e  versatelo nel boccale.

Aggiungete  all’impasto  l’uovo  e i tuorli, poi impostate la velocità 6 per cinque secondi.

Con le lame in movimento a velocità 4  versate dal coperchio la farina precedentemente setacciata e impastate per 5 minuti.

Impostate  la velocità 5 e aggiungete all’impasto  l’uvetta strizzata, il cedro, l’arancia candita a pezzettini  e lasciate andare a velocità 2  per 20 secondi.

Togliete l’impasto dal boccale e disponetelo delicatamente su un piano da lavoro e impastate un poco con le mani.

Date una forma tonda all” impasto e mettetelo in uno stampo per panettone.

Coprite lo stampo con della pellicola  e lasciate lievitare in forno con luce accesa.

Il panettone dovrà raggiungere il bordo dello stampo .

Trascorso il tempo accendete il forno  a 180 ° gradi  e infornate il panettone per 45/ 50 minuti.

Coprire durante la cottura la superficie  del panettone con della carta stagnola per evitare che si bruci.

Una volta cotto infilzate il panettone con dei ferri da calza e lasciatelo raffreddare capovolto a testa in giù.

Segui gli aggiornamenti della cucina del cuore su fb clicca qui

panettone-classico-con-il-bimby-2

 

(Visited 438 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.